Le spiagge libere di Siracusa: veri e propri paradisi terrestri

Le spiagge di Siracusa sono situate appena fuori dalle città, lungo la costa meridionale e molte di esse sono libere, per gli amanti della tranquillità.

Il litorale della provincia di Siracusa è uno dei tratti di costa più suggestivi della Sicilia, grazie al suo susseguirsi di spiagge bianche e incontaminate, baie dorate, promontori, isolette e paesaggi mozzafiato.
La presenza di aree protette ha permesso lo sviluppo di una ricca biodiversità marina e terrestre e, allo stesso tempo, di preservare i resti archeologici di un passato legato al mare, dalla civiltà greca fino alla più recente epoca industriale.

Dove trovare spiagge libere a Siracusa

Siracusa, città siciliana belle ed affascinante, ricca di arte e di storia, offre ai suoi numerosi turisti anche un bellissimo mare e numerose spiagge libere dove trascorrere tante ore di relax, godendo dei meravigliosi panorami circostanti.

Le spiagge di Siracusa sono situate appena fuori dalle città, lungo la costa meridionale e molte di esse sono libere, per gli amanti della tranquillità.

Quali sono le spiagge libere di Siracusa e dintorni

In questo breve elenco indichiamo alcune della spiagge libere che è possibile trovare a Siracusa, meravigliose distese di sabbia lambite da acque cristalline:

  • La spiaggia di Calamosche – si trova fra Noto e Vendicari ed è un luogo ove regnano pace e silenzio, senza bar o stabilimenti balneari, ma tanta natura allo stato puro;
  • Spiaggia Gallina – situata a cinque chilometri da Avola, è veramente deliziosa, piccola, fatta di sassi bianchi, completamente deserta e circondata dalla natura;
  • Spiaggia Fontane Bianche – si trova a circa quindici chilometri da Siracusa ed è una distesa di sabbia bianchissima di tre chilometri, in parte libera;
  • La Spiaggia Do’ Ianco – è situata Noto ed è molto appartata, con sabbia dorata ed orlata da dune e dal verde, ideale per chi desidera privacy e totale relax;
  • Punta delle Formiche – Questa particolare scogliera dalla forma ramificata si trova tra Isola delle Correnti e Capo Passero.

    Un luogo dove la natura esprime la sua forza nelle correnti che separano il Mediterraneo e lo Ionio.

  • Granelli – Un’incantevole spiaggia libera circondata da dune di sabbia e piccoli laghetti. Poco affollata, è ideale per rilassarsi anche a luglio e agosto.
  • Porto Palo – Questa spiaggia dorata libera con tratti rocciosi si trova a breve distanza da Marzamemi. Le scogliere offrono un’area da esplorare in cui poter fare snorkeling.

Queste sono alcune delle più suggestive spiagge libere a Siracusa, ma sono ancora tante quelle da scoprire per vivere una vacanza da sogno in Sicilia.

Scritto da Stefania Guerrera
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dozza, il borgo dei murales: cosa vedere in 1 giorno

Consigli pratici prima di un lungo viaggio all’estero

Leggi anche
Contentsads.com