Stella di Betlemme 2020: come vederla

Dopo 800 anni, per il Natale 2020 torna nel cielo la stella di Betlemme, tutte le informazioni su come e quando vederla.

Dopo 800 anni passerà di nuovo nel cielo la stella di Betlemme per il Natale 2020, ma come e quando vederla? Uno spettacolo raro che potrà essere visto anche ad occhio nudo.

Stella di Betlemme 2020: come vederla

I Re magi, guidati da una stella giunsero fino alla grotta a portare i doni a Gesù bambino, e la stessa stella torna ad illuminare il cielo per il Natale 2020.

Uno spettacolo simile non si ammirava da circa 800 anni, dal 1226. Il raro fenomeno astronomico tornerà solamente tra 60 anni secondo le stime.

Anche noto come la Stella cometa di Betlemme, il fenomeno è dato dall’allineamento tra Giove e Saturno.

Ma scopriamo quando e come ammirare questa meraviglia naturale volgendo lo sguardo verso il cielo stellato.

Stella

Advertisements

Quando vederla

La straordinaria scia nel cielo sarà visibile anche ad occio nudo, ma è preferibile utilizzare un telescopio.

La stella di Betlemme darà spettacolo di sé la notte del 21 dicembre 2020, proprio pochi giorni prima del Natale.

La stella sarà visibile la notte del solstizio d’inverno, quando i due pianeti, Giove e Saturno, si congiungeranno. Un evento molto raro che rischiarerò il firmamento.

L’allineamento avviene circa ogni venti anni, ed il fenomeno prende il nome di grande Congiunzione.

Si tratta della congiunzione più stretta dal 1623, quando i due pianeti sembreranno un unico enorme corpo astrale. L’osservazione del fenomeno fu, però, rovinata dall’interferenza del Sole. Un momento particolare, poiché i due pianeti sembreranno un unico enorme corpo astrale.

Uno spettacolo così interessante non si ammirava dal 1226.

Tuttavia, il fenomeno è già in atto ed è visibile per tutto il mese di dicembre.

Il 21 dicembre si potrà ammirare il culmine del fenomeno, tra le 17 e le 19.

Per ammirare lo spettacolo del cielo basterà volgere lo suargo verso Ovest nel momento in cui tramonta il sole. Il punto da guardare è la costellazione del Capricorno.

Consigli per vedere la stella

Per ammirare la congiunzione è consigliabile utilizzare un telescopio o un cannocchiale. Infatti, così si possono persino distinguere i due pianeti o addirittura le loro lune.

Se si è sprovvisti di telescopi , niente panico. Infatti, secondo i consigli stilati dalla Nasa, l’allineamento dei due pianeti è facilmente visibile anche senza particolari attrezzature.

Per i più appassionati sarà anche possibile fotografare l’evento. Basta utilizzare un treppiedi stabile e un ottimo zoom. La luminosità è importante, quindi è consigliabile optare per un luogo con poca illuminazione artificiale.

Puntate l’obiettivo verso sud-ovest e ammirate lo spettacolo dalla reflex che fungerà anche da telescopio. Una vera magia del Natale.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rione Sanità: com’è la casa di Totò oggi

Palazzo del Quirinale: storia, curiosità e visita

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • 
    Loading...
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media