Viaggi a Natale 2020: cosa si potrà fare durante le feste

Il punto della situazione sui viaggi per il Natale 2020 in base alle nuove normative.

Il Governo ha dato una forte stretta ai viaggi per il Natale 2020, con limitazioni e raccomandazioni. Tutte misure volte a contrastare la diffusione del virus. Ma capiamo meglio cosa sarà consentito fare e cosa subirà limitazioni.

Viaggi a Natale 2020

Il Natale si avvicina e in molti si trovano lontani da casa e sono pieni di domande. Molti dubbi riguardano anche i consueti viaggi di Natale per raggiungere mete in cui trascorrere le festività.

Il nuovo DPCM ha provveduto a stabilire tutte le limitazioni a cui gli italiani dovranno sottostare durante le feste.

Molte sono, infatti, le limitazioni riguardanti gli spostamenti all’estero e tra una regione e l’altra.

Ma vediamo nel dettaglio tutte le informazioni su come si potranno trascorrere le feste.

libri natale

Viaggi e restrizioni

Per quest’anno trascorrere in Natale fuori sarà piuttosto complicato. Infatti, dal 21 dicembre al 6 gennaio non sarà consentito uscire dalla propria regione.

Questo divieto comprende anche chi desidera spostarsi per le feste nelle seconde case.

Sarà, quindi, possibile raggiungere la seconda casa fino al 20 dicembre. Invece, la restrizione non interessa i fuorisede che intendono fare ritorno al comune di residenza o di domicilio. Queste condizioni sono estese anche a chi si sposta per questioni di necessità o per lavoro. Questi motivi, tuttavia, dovranno essere provati.

Per chi arriva dall’estero ci sarà un periodo di quarantena obbligatoria. Ciò vale anche per gli italiani che rientrano dalle feste trascorse fuori dall’Italia.

Non sarà, inoltre, possibile trascorrere il Natale sulla neve poiché rimarranno chiusi tutti gli impianti sciistici d’Italia. Ma oltre alle piste da sci, non sarà neanche possibile festeggiare a bordo delle navi da crociera che resteranno al porto.

Negozi e regali

Non è un vero Natale senza i regali. Per risollevare commercianti stremati, il Governo ha pensato di spingere i cittadini ad acquistare nei negozi i tradizionali doni di Natale.

Tra le iniziative, oltre al cashback di stato, la novità importante è che i negozi potranno restare aperti fino alle 21.

Coprifuoco e celebrazioni

In tutta Italia è già previsto un coprifuoco a partire dalle 22 fino alle 5 del mattino. Questo rimarrà in vigore durante il periodo delle feste. Questo vale anche per la notte tra il 24 ed il 25. Per tale motivo, le celebrazioni natalizie verranno anticipate.

In quanti in casa

Per quanto riguarda i festeggiamenti in casa nessun divieto, ma solo forti raccomandazioni. Questo perché non si possono effettuare controlli all’interno delle case dei privati.

Il Governo, tuttavia, invita alla prudenza e ad evitare assembramenti, soprattutto se vi sono soggetti a rischio come gli anziani.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Viaggi Capodanno 2021: cosa sarà consentito

Ferrara, città Patrimonio dell’UNESCO: tutte le informazioni

Leggi anche
  • Weekend mercatini di Natale MonacoWeekend mercatini di Natale a Monaco di Baviera
  • Vacanze di Natale in SardegnaVacanze di Natale in Sardegna: le migliori mete per le festività

    Vacanze di Natale in Sardegna: le migliori località.

  • Tutti i mercatini di Natale a NorimbergaTutti i mercatini di Natale a Norimberga

    Visita i mercatini della Germania e tuffati nell’atmosfera festosa della città vecchia di Norimberga.

  • Loading...
  • Tradizioni natalizie strane nel mondoTradizioni natalizie più strane nel mondo

    Le tradizioni natalizie più strane nel mondo e le bizzarre abitudini dei vari Paesi.

  • Tour fra i mercatini di Natale in Alsazia e Foresta NeraTour fra i mercatini di Natale in Alsazia e Foresta Nera
Contents.media