Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Taipei 101, uno dei grattacieli più alti del mondo

Taipei 101, uno dei grattacieli più alti del mondo

Il Taipei 101 è stato il grattacielo più alto al mondo fino al 2008, quando venne superato di gran lunga dal Burj Khalifa di Dubai, attualmente il più alto edificio al mondo. In questa guida troverete tutte le risposte che cercate sul Taipei 101: la sua architettura, i suoi felicissimi ascensori e l'osservatorio mozzafiato; inoltre, qualche curiosità sulla sua altezza, di ben 508 metri.

Il Taipei 101 è stato il grattacielo più alto al mondo fino al 2008, quando venne superato di gran lunga dal Burj Khalifa di Dubai, attualmente il più alto edificio al mondo. In questa guida troverete tutte le risposte che cercate sul Taipei 101: la sua architettura, i suoi felicissimi ascensori e l’osservatorio mozzafiato; inoltre, qualche curiosità sulla sua altezza, di ben 508 metri.

Taipei 101

Il Taipei 101 è il settimo grattacielo più alto del mondo. Il nome del grattacielo è legato al numero dei suoi piani, ovvero ben 101. E’ stato progettato dallo studio di architettura C.Y.Lee & Partners ed ha la forma cosiddetta a “bambù”, ovvero 8 moduli che s’innalzano uno sopra l’altro da un basamento piramidale. Gli angoli sono ornati da draghi d’acciaio, mentre la facciata di vetro riporta degli elementi ispirati al feng shui; tutta la costruzione è basata sul numero 8, poiché è un numero portafortuna per tradizione cinese.

Le decorazioni sui quattro lati della facciata rappresentano i talismani ruyi, simboli di protezione e buona fortuna. Ogni sera il grattacielo viene illuminato con uno dei sette colori dell’arcobaleno.
Il Taipei 101 è fornito da ben 61 ascensori: sono tra i più veloci al mondo ed alcuni di essi sono addirittura a due piani. Tra il primo ed il quinto piano troverete negozi di souvenir e ristoranti, mentre al quinto piano troverete anche l’ufficio informazioni. Dal quinto piano, in 39 secondi, verrete condotti con l’ascensore all’osservatorio coperto del piano 89, in cui potrete ammirare il panorama di Taipei grazie a dei potenti binocoli. Se siete temerari ed il forte vento non vi spaventa, potrete godere della vista della città sulla terrazza del 91° piano.
Per gli appassionati di ingegneria e non solo, sarà interessante sostare all’88° piano, poiché potrete ammirare lo smorzatore a massa accordata più grande del mondo, fondamentale per stabilizzare l’edificio dalle forti raffiche di vento o dai terremoti.

La struttura, infatti, è stata costruita per sopportare qualsiasi situazione, dai forti venti che possono raggiungere anche i 200 km/h ai terremoti. Infatti, già durante la costruzione, il grattacielo ha brillantemente superato un terremoto di magnitudo 6,8 della scala Richter. Tornati al piano terra, ricordatevi di fare un’ultima sosta al centro commerciale adiacente alla torre, che vanta centinaia di griffe da tutto il mondo, ristoranti, tra cui uno stellato, e bar.
L’osservatorio di Taipei 101 è aperto tutti i giorni fino alle 21:00.
Nel corso del 2008 il Burj Khalifa, spettacolare grattacielo di Dubai ancora oggi il più alto del mondo, anche se non ancora ultimato, si aggiudicò il primato di grattacielo più alto del mondo, strappando il primato proprio al Taipei 101. Il Taipei 101 oggi è il settimo grattacielo più alto al mondo, superato in ordine dal Burj Khalifa, la Tokyo Sky Tree, la Shanghai Tower, la Abraj Al-Bait Towers e il One World Trade Center.

Dove si trova

Il Tapei 101, già dal suo nome, fa giustamente presupporre che si trovi a Taipei, la capitale e seconda città dello stato di Taiwan dopo Nuova Taipei.

Situata all’estremità nord dell’isola, Taipei è il centro della vita politica, culturale e finanziaria di Taiwan. Taipei è una città che riesce a coniugare tradizione e modernità e la sua architettura ne è la prova, costituita da edifici costruiti con diverse influenze, da quella del periodo coloniale all’architettura puramente cinese, all’architettura di influenza giapponese per finire con l’architettura contemporanea, con edifici in cui passato e futuro si sposano armoniosamente. A Taipei potrete ammirare esempi superbi di templi, come quello di Lungshan o quello confuciano di Kuantu; e per finire, potrete ammirare a bocca aperta il grattacielo Taipei 101, che ha detenuto il primato di più alto al mondo fino al 2008. Il grattacielo è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, che si fermano alla stazione di Taipei City Hall.

Quanto è alto

La società Emporis, fondata nel 2000 ad Amburgo, si occupa di raccogliere i dati sugli edifici di tutto il mondo ed in particolare sui grattacieli e sulle altre strutture di grande altezza; sul sito web Emporis.com è consultabile il database, comprendente oltre 400mila edifici in tutto il mondo.

Nel 2005 la società Emporis ha iniziato una collaborazione con il Council on Tall Buildings and Urban Habitat di Chicago, lavorando insieme per stabilire l’altezza e raccogliere altri dati sui grattacieli. Dunque, dal sito Emporis è consultabile la classifica dei grattacieli più alti al mondo, classificati in base all’altezza dei loro elementi architettonici strutturali, ovvero in base all’altezza di guglie, statue ed ogni altro elemento integrato; in base all’altezza di antenne, pinnacoli ed ogni altro elemento non integrato che non viene considerato per l’altezza dell’edificio;in base all’altezza del tetto. In base a questa classificazione, quindi, sappiamo che il Taipei è il settimo grattacielo più alto al mondo, con un’altezza di 448 metri fino al tetto e 508 metri con l’antenna.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • ZagatZagatZagat esiste dal 1979, raccogliendo le recensioni dei clienti sui vari ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento di tutto il mondo. Prima ...