Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Templi buddisti: più famosi al mondo

templi buddisti

Templi buddisti, luoghi spirituali ricchi di fascino. In Oriente troviamo i più suggestivi e famosi.

Il buddismo è una delle cinque religioni al mondo più diffuse grazie all’elevato numero di seguaci, queste religioni vengono professate all’interno di luoghi religiosi chiamati templi, che di solito comprendono uno o più edifici vicini. I templi buddisti più famosi al modo si trovano tutti in Oriente dislocati tra Cina, Birmania e Tibet, ecco i cinque più belli da visitare almeno una volta nella vita. Si tratta di edifici unici che raccontano la storia dell’intera umanità, testimonianze di stili architettonici differenti, hanno richiesto anni per la loro costruzione ma sono tutti di una bellezza immensa.

Templi buddisti, i più famosi al mondo

Jokhang il tempio più antico del Tibet

Costruito più di 1300 anni fa, questo tempio ha fatto la storia, ha vissuto infatti le invasioni dei Mongoli contro le quali ha resistito per decenni per non parlare delle intemperie che più volte hanno rischiato di distruggere l’edificio. Questo tempio è uno dei più visitati da chi professa la religione buddista poiché al suo interno è possibile trovare una statua in grandezza naturale di Sakyamuni, i pellegrini riempiono il templi in ogni stagione.

Boudhanath il templio più bello del Nepal

Questo luogo sacro è tra tutti quello che più attrae visitatori dall’Europa e dalle Americhe, il motivo risiede nella particolare architettura del luogo che nei quattro angoli richiama gli occhi del Buddha.

La carica spirituale del templo lo rende il centro nevralgico di chi professa la religione in tutto il Paese. Il Nepal sarà una sorpresa per ogni visitatore che si appresta ad ammirare la zona.

Il tempio dell’antica Birmania

Nell’odierno Myanmar pullulano i luoghi religiosi dove i seguaci del buddismo possono ritrovarsi, viene definita infatti La Mecca del Buddha. Anche coloro che non sono particolarmente religiosi possono trovare il proprio spirito guida tra le numerose pagode ed i templi della zona. Non ‘è un solo centro religioso ma sono sparsi sul territorio e tutti molto visitati da turisti e fedeli che arrivano da tutte le parti del mondo per visitare lo Stato. Un’occasione per visitare la Birmania terra dalle mille virtù e ammirare da vicino gli spettacolari templi unici nel loro genere.

Il tempio Buddista in Giappone

Il Todaiji è il tempio buddista più conosciuto al mondo, dichiarato patrimonio dell’Unesco è una delle costruzioni in legno più grandi del pianeta.

In verità il progetto iniziale prevedeva una costruzione molto più grande ed articolata che è stata però ridimensionata durante la costruzione.

Ogni parte del tempio ha un significato spirituale intrinseco come i cervi che sono uno dei simboli più importanti e densi di significato del buddismo. Il tempio è il più famoso sul territorio nipponico e ogni anno richiama una marea di turisti arrivati da tutto il mondo solo per visitarlo. Chiunque arrivi in Giappone non può non fare tappa presso lo spettacolare Tempio meta non solo di una delle cinque religioni più diffuse al mondo ma opera architettonica unica nel suo genere, dotata di peculiarità che la rendono oggetto di studio da secoli.

Il tempio Fiore di Loto

Il tempio Borobudur sull’isola di Giava in Indonesia è sicuramente quello più famoso al mondo, sorge come un fiore di loto sulle acque ed è proprio alla famosa pianta che si ispira la costruzione. Il tempio, patrimonio dell’Unesco è una delle sette meraviglie del mondo, fatto interamente in pietra bianca ci sono voluti più di 75 anni per costruirlo nella sua interezza.

Turisti da tutto il mondo arrivano sull’isola per ammirare la stupenda costruzione unica nel suo genere.

Tutti almeno una volta nella vita si apprestano a visitare questa straordinaria opera architettonica è infatti tradizione che i reali d’Inghilterra si dirigano in Indonesia per una visita ufficiale al templio. Patria della religione buddista è qui che si compiono le cerimonie ed i festeggiamenti più scenografici e spettacolari.

© Riproduzione riservata
Leggi anche