Tenerife cosa vedere e fare nella località spagnola: tante idee

Alla scoperta di Tenerife, un luogo ricco di spiagge e parchi.

Tenerife viene chiamata l’isola dell’eterna primavera, un paradiso in Europa da visitare almeno una volta nella vita. Acque cristalline, spiagge bianche e scogliere a picco sul mare, la natura aspra ma dolce della zona è l’ideale per gli amanti delle vacanze selvagge e del trekking.

L’isola può essere visitata in ogni periodo dell’anno in quanto le temperature sono sempre miti e il luogo offre paesaggi meravigliosi ed unici.

Tenerife è l’isola più grande delle Canarie, il parco nazionale poco vicino presenta anche la montagna più grande di tutta la Spagna. La spiaggia su quest’isola è molto scura il motivo risiede nel fatto che è stata importata direttamente dall’Africa secoli or sono per creare le spiagge più invidiate del mondo.

Advertisements

Come tutte le altre isole del famoso arcipelago spagnolo la sua origine è vulcanica, le zone più frequentate ed amate dai turisti sono Playa de Las Americas e la spiaggia lussuosissima di Los Cristianos, ma Tenerife è anche molto altro, natura aspra e selvaggia e paesaggi mozzafiato.

Tenerife cosa vedere e fare

Chi pensa di andare a Tenerife e vedere solo dei villaggi turistici all’insegna del lusso si sbaglia di grosso, a dominare infatti è la natura incontaminata di parchi verdi e pianure lussureggianti che si affacciano su scogliere a picco su spiagge vulcaniche.

Ecco le zone più belle da visitare durante tutto l’anno.

Icod de Los Vinos

Questo è uno dei paesini della zona nord dell’isola più bello e spettacolare. A dominare la zona una campagna stupenda che offre la visuale del famoso Monte Teide. La zona è disseminata di piantagioni di banane e viticolture famose che danno vita al vino più famoso della Spagna.

Sempre nella zona Nord, sono assolutamente da visitare le piscine di Bajamar, una più grande adatta agli adulti e duna invece più piccolina per i bambini.

Questi due laghetti naturali trovano il proprio ricambio d’acqua direttamente nell’oceano. Una visione davvero suggestiva.

Guimar

Questa zona è una delle più suggestive dell’intera isola. Gli elisei portano le nubi che formano dei banchi a bassa quota che lasciano senza parole, uno spettacolo unico al mondo. Questa non è l’unica attrazione dell’isola che presenta delle misteriose piramidi, costruzioni in pietra che secondo alcuni confermano gli scambi commerciali che secoli fa vi erano tra America Latina e le belle Canarie.

Parco Nazionale del Teide

Il Teide è il monte più alto della Spagna, lo stesso è da secoli meta di sacrifici e venerato dalle popolazioni indigene dell’arcipelago delle Canarie. Il parco presenta dei paesaggi vulcanici unici al mondo ed estremamente suggestivi, ci sono infatti ben 50 diverse specie di piante endemiche e tantissimi percorsi per gli amanti del trekking.

La natura aspra della zona è mitigata dalla vista spettacolare e da laghetti naturali in cui farsi il bagno. A rendere ancor più desiderata la zona le colture poco distanti di uve che danno vita ad uno dei vini più famosi dell’arcipelago, da gustarselo tra una scarpinata e l’altra.

Le spiagge di Tenerife

A Sud la bella Tenerife offre delle spiagge uniche con paesaggi montani che lasciano senza parole, una visione uniche grazie alle coste rocciose che cadono a picco sul mare. Oltre alle spiagge la meta dei turisti sono le piscine naturali che assicurano un mare calmo e caldo anche a ridosso dell’oceano, le più famose sono quelle di Los Gigantes.

Playa Fanabe è la spiaggia più amata dai turisti che arrivano con tutta la famiglia, i venti mitigano il clima mentre la foresta offre una vista strepitosa e percorsi unici agli amanti dello sport.

Playa el Medano è la spiaggia più turistica, dove è presente la massima concentrazione di hotel a 5 stelle e lidi lussuosi che permettono a turisti di godersi la vacanza con tutti gli optional ed i lussi possibili ed immaginabili.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torre dell’Orso spiaggia: tutte le caratteristiche

Acapulco Messico cosa vedere?

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media