Tortuguero National Park: cose da fare (Costa Rica)

Questa splendida area naturale, situata su una piccola striscia di sabbia, sembra lontana dal resto del mondo.

Tortuguero è una delle zone più uniche della Costa Rica, sede del Tortuguero National Park e situata sulla vivace costa caraibica. Fedele al suo nome (Tortuguero significa “luogo delle tartarughe”), è famosa per la sua vivace popolazione di tartarughe che sbarcano tra luglio e ottobre per deporre le uova.

Ecco tutte le cose più importanti da fare nella selvaggia e meravigliosa Tortuguero.

Cosa fare al Tortuguero National Park, Costa Rica

Partecipare a una passeggiata notturna

Una passeggiata notturna è una delle cose più emozionanti da fare nel Parco Nazionale del Tortuguero. Di solito verrete prelevati dal vostro hotel prima di salire su una barca che vi porterà nelle profondità della foresta pluviale. Una volta arrivati, la guida vi condurrà in un’avventura al buio, illuminata solo da una torcia, indicandovi animali incredibili come serpenti, la famosa rana dagli occhi rossi e molti tipi diversi di ragni, che si trovano sia sul pavimento che sugli alberi.

Playa Tortuguero

La spiaggia di Tortuguero può non essere il tipico paradiso di sabbia bianca, ma è comunque bella a modo suo. La spiaggia di sabbia nera è un fantastico santuario per le tartarughe, che qui nidificano da luglio a ottobre. Qui potrete ammirare molti luoghi magici, dai cuccioli di tartaruga sulla spiaggia agli squali nell’acqua, fino ai coloratissimi tucani sulle palme vicine.

Villaggio di Tortuguero

La maggior parte delle persone viene in questa regione per la bellezza del Parco Nazionale del Tortuguero.

Tuttavia, anche il villaggio di Tortuguero è un luogo pittoresco e perfetto per soggiornare durante il viaggio. È molto piccolo, circa 15 minuti a piedi dall’inizio alla fine, con graziose case dipinte in tutti i colori dell’arcobaleno. Il villaggio si sviluppa lungo una strada principale dove si trovano alcuni ristoranti e compagnie turistiche.

Vedere le tartarughe a Tortuguero

Anche quando non è la stagione delle tartarughe, Tortuguero è comunque un luogo ideale da visitare. Tuttavia, la maggior parte delle persone cerca di far coincidere la propria visita con la stagione della nidificazione delle tartarughe, tra luglio e ottobre. Durante questo periodo, centinaia di tartarughe strisciano sulla spiaggia per scavare buche nella sabbia e deporre le uova. I piccoli nascono due o tre mesi più tardi, muovendo i primi passi lungo la spiaggia e verso il mare.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori cose da fare a Nizza (Costa Azzurra)

Le migliori cose da fare a Manuel Antonio, Costa Rica

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media