Irlanda, tour di un giorno nel Ring of Kerry in auto: cosa sapere

Il Ring of Kerry è uno degli itinerari più gettonati tra i turisti in Irlanda: cosa vedere in un giorno in auto.

Percorrendo il Ring of Kerry nella contea di Kerry in Irlanda, ci siamo sentiti come in un film di James Bond. Se vi piace uscire dai sentieri battuti e visitare piccole città, vi piacerà il Ring of Kerry. Il giro completo dell’anello di 111 miglia richiede 3,5 ore, ma con le fermate, si dovrebbe pianificare almeno un giorno, ma meglio ancora due.

Un giorno al Ring of Kerry

Killorglin

Killorglin è un villaggio sul Ring of Kerry. Situato lungo il fiume Laune Killorglin è vicino all’Oceano Atlantico. Ci sono alberghi, pub e ristoranti. Questo villaggio su una collina è meglio conosciuto per uno dei festival più antichi, più lunghi e più insoliti d’Irlanda, Puck Fair. Questo evento annuale celebrato il 10, 11 e 12 agosto è il più antico festival di strada d’Irlanda.

È una città fotogenica!

Museo del villaggio di Kerry Bog

Poi abbiamo visitato il Kerry Bog Village Museum. Questo museo presenta sei abitazioni restaurate con tetti di paglia del 18° e 19° secolo. Rappresenta la dura esistenza che la gente si è ritagliata in una torbiera. Una torbiera è una zona umida che accumula torba, un deposito di materiale vegetale morto. La torba in Irlanda è anche un combustibile. È affascinante vedere come la gente viveva e lavorava in Irlanda durante questo periodo, compresa la carestia.

Questo villaggio è l’unico del suo genere in Europa.

Anche se la posizione del museo è su una vasta palude, non tutte le abitazioni sono originali della terra. Così, una delle case era originaria di North Kerry ma ora risiede nel villaggio. Alla comunità, abbiamo imparato l’importanza della torbiera, le attrezzature utilizzate per estrarre la torba e la fauna selvatica nativa della torbiera.

Castello di Ballycarbery

Un altro posto che non mi perderei sul Ring of Kerry è il castello di Ballycarbery. Questo castello del 16° secolo, una volta orgoglioso, è ora una rovina ricoperta di edera e muschio. È una fermata veloce per delle foto fantastiche.

Pietre di Eightercua

Si pensa che le Eightercua Stones risalgano al 1700 a.C. Sono composte da 4 pietre e la più grande è alta 9 piedi. Le rocce che si credeva designassero una tomba di Sceine, la moglie di un sovrano milanese, sono affascinanti. Notate che non potete avvicinarvi a queste pietre perché sono su una proprietà privata, ma potete facilmente vederle dalla strada.

Parco Nazionale di Killarney

Non troppo lontano dalla famosa Muckross House si trova il Parco Nazionale di Killarney. Questo parco nazionale è la foresta nativa più estesa d’Irlanda.

All’interno del Parco Nazionale di Killarney si trova la cascata di Torc. La cascata non è visibile dalla strada, ma non preoccupatevi, è solo una breve passeggiata una volta parcheggiata l’auto. Se ami la fotografia, ti piacerà visitare queste cascate. La cascata di 70 piedi pittorescamente annidata in un bosco è una delizia. Per le migliori foto, salite i circa 100 gradini immediatamente a sinistra della cascata. Si può anche avere una vista del lago. La cascata di Torc è una delle maggiori attrazioni turistiche di Killarney. Molti autobus si fermano qui.

Muckross House

Muckross House and Gardens a soli 3,6 miglia da Killarney è un palazzo vittoriano del diciannovesimo secolo. Il palazzo è un 65 camere, tre piani in stile Tudor con giardini formali anche, situato in una bellezza mozzafiato, Killarney National Park. Gran parte della tenuta originale donata all’Irlanda forma la base di quello che oggi è il Killarney National Park. Muckross House, costruita nel 1843, è il più antico Parco Nazionale d’Irlanda. Negli anni 1850 ebbero luogo ampie ristrutturazioni in preparazione della visita della regina Vittoria nel 1861. Questi costi di miglioramento per la visita della regina contribuirono alle difficoltà finanziarie sofferte dai proprietari che portarono alla vendita della tenuta.

Mentre visitate la villa, potrete godere delle magnifiche viste disponibili solo da questa posizione. I giardini di Muckross House sono rinomati per la loro bellezza. In particolare, sono noti per le loro azalee e rododendri, un ampio giardino acquatico e un bellissimo giardino roccioso in pietra calcarea naturale. Ci sono anche tre fattorie tradizionali da visitare. Le fattorie dimostrano i metodi di coltivazione degli anni ’30.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa fare a Vienna: idee insolite e originali

Australia, le migliori regioni vinicole del paese

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • zakynthos 2693632 1280Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • Loading...
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

  • ADAGIO PartyWeekend Festa delle donne nightclub Berlino
  • Malaga4 20x9 webWeekend Festa delle donne a Malaga
Contents.media