Notizie.it logo

Che cosa vedere a Glasgow

 

Città più grande della Scozia ed in eterna rivalità con la capitale Edimburgo, Glasgow ha un fascino unico, forse favorito dal miscuglio tra gli antichi fasti vittoriani dei suoi palazzi e la moderna architettura del 20° secolo. Ma cosa visitare in questa splendida città scozzese?

Partendo dal centro, il cuore della città è “George Square”, di epoca vittoriana ottocentesca, costellata di statue di personaggi storici (dalla regina Vittoria a James Watt). In questa zona sorge anche il “City Chambers”, antico e storico palazzo comunale con bellissimi fregi, e si sviluppa la “Merchant City”, cunicolo di stradine di origine settecentesca, che adesso ospita caffè alla moda, bistrot e negozi per fare shopping. Nella zona dell'”East End”, quella più popolare ed operaia della città, troviamo la bellissima cattedrale di origine medievale e il mercato di Barras, dove poter ammirare la tradizionale vita cittadina. All’opposto, la zona del “West End” invece è quella più chic ed elegante, dove, oltre a negozi e caffé, si possono vedere la celebre torre dell’università, alta 85 metri, e la Kelvingrove Art Gallery, castello in mattoni rossi, di fine ‘800, che adesso ospita un museo.

Infine, nella vecchia “ClydeSide” (antica zona portuale), si consiglia una visita al “Glasgow Science Centre”, le cui modernissime strutture in titanio ospitano un centro espositivo e didattico dedicato alla scienza.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaLe Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è ricca ...