Sulla via dell’esilio di Dante Alighieri

Nei primi giorni di esilio, Dante sogna di assediare la città, insieme ad altri bianco o esiliati guelfi ghibellini. Ma rinuncia e ben presto inizia a vagare di città in città, la lotta contro la povertà, in cerca di protezione dal nord Italia: Forlì, Verona, Siena, Arezzo o Mulazzo.

Nel mese di luglio 1306, si trova a Padova e nel mese di ottobre dello stesso anno a Chateau-Neuf sul Magra. Passa un po’ di tempo a Parigi, dove ha frequentato il college e alla fine si ferma a Ravenna presso il Sindaco Guido Novello da Polenta, dove morì di malaria nella notte del 13 al 14 settembre 1321, dopo gli sforzi per tornare in patria. La sua tomba, che risale al 1780, su commissione del Cardinale Legato Luigi Valenti Gonzaga, si trova a Ravenna.

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Passeggiata fra le botteghe storiche di Genova

Sui luoghi della resurrezione di Gesù a Gerusalemme

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • 
    Loading...
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.