Villa San Michele di Capri: visita al museo

Un viaggio nella storia e nella bellezza immortale del Golfo di Napoli, nella storica Villa San Michele di Capri.

Un gioiello dell’isola di Capri è la Villa San Michele, un luogo paradisiaco tra storia, scorci spettacolari e natura. Una delle location più incredibili dell’isola campana è una delle mete più imperdibili durante un viaggio tra le isole del Golfo di Napoli.

Villa San Michele di Capri

Villa San Michele è un museo che sorge nel comune di Anacapri e prende il nome da una piccola cappella che sorgeva in epoca medioevale alla fine della Scala Fenicia nel territorio appunto del comune.

La storia della villa è una storia di amore per la storia e per la bellezza. Infatti, il medico svedese Axel Munthe nel 1895 si innamorò perdutamente delle rovine di un’antica cappella del X secolo dedicata a San Michele.

Queste erano costituite da una volta sfondata ed alcuni muri diroccati. Non ci pensò tue volte e volle acquistarla a tutti i costi. Ma le bellezze non erano finite. Infatti, durante i lavori di restauro rinvenne nel vigneto adiacente il rudere la presenza dei resti di un’antica villa romana. Da questi, poi, attinse per adornare la nuova villa con numerosi reperti archeologici che tuttora si possono osservare nella costruzione originale di Munthe.

Tuttavia, il medico svedese non abitò per molto tempo Villa San Michele, poiché una malattia agli occhi lo costrinse a ritirarsi nella meno luminosa Torre Materita. La villa, invece, venne affittata alla marchesa Luisa Casati che vi condusse per molti anni una vita stravagante e a volte eccessiva.

Alla sua morte, nel 1949, Munthe lasciò Villa San Michele in eredità allo stato svedese. Attualmente i suoi giardini fanno parte dell’associazione Grandi Giardini Italiani.

Oggi la villa è di proprietà di una fondazione svedese che l’ha trasformata in museo dove si svolgono, durante il periodo estivo, suggestivi concerti di musica classica da camera.

San Michele

Struttura e opere

La splendida villa si sviluppa su più livelli: lo studio è al primo piano mentre la loggia attraversa pergole e colonne per giungere ad un belvedere circolare che affaccia sul Golfo di Napoli. Nella Villa sono conservati reperti archeologici recuperati da Munthe a Capri, Anacapri e altrove, a volte donati da amici. Tra questi vi sono frammenti di sarcofagi, busti, pavimenti romani, marmi e colonne. Nel giardino c’è una tomba greca e una sfinge in granito domina dal belvedere tutta l’isola di Capri.

Legate alla Sfinge si narrano numerose leggende. Situata in fondo al portico della cappella, risale al regno di Ramsete II, nel XIII secolo a.C.. Tutto fa pensare che provenga dalla penisola italiana, ma non è chiaro come Axel Munthe ne fosse venuto in possesso. Ne La storia di San Michele racconta di averla trovata in campagna dove si precipitò al mattino dopo un sogno premonitore. La scelta della Sfinge come simbolo della Villa pare essere stata ispirata dal poeta tedesco Jean Paul, molto amato da Munthe, che paragonò l’isola di Capri proprio ad una sfinge.

Capri

La visita

La villa è aperta alle visite dalle 9 alle 15.30 da novembre a febbraio, mentre nel periodo primaverile ed estivo l’orario di chiusura si prolunga fino alle 18.

Il biglietto costa 8 euro, mentre per i bambini entro i 10 anni l’ingresso è gratuito.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parco Regionale di Porto Venere e le sue bellezze

Bigo, Genova: prezzo e informazioni

Leggi anche
  • Zip line a San Mauro CastelverdeZip line a San Mauro Castelverde: adrenalina e natura

    Per un’esperienza di adrenalina tra cielo e panorami, in Sicilia è possibile sorvolare le Madonie con la Zip line di San Mauro Castelverde.

  • BenessereZen-A Fiera benessere: luogo, data e info sui prezzi

    Dettagli e linee guida sulla fiera Zen-A Benessere, dedicata al benessere e ai prodotti naturali, che si terrà a Genova il prossimo febbraio 2018.

  • zaino termicoZaino termico da viaggio: i modelli migliori da acquistare

    Questo articolo vi sarà utile se state cercando lo zaino termico più adatto alle vostre esigenze. Troverete una lista di articoli scelti da Amazon.

  • Zaino da viaggioZaino da viaggio, come scegliere il migliore

    Scopri quali sono le caratteristiche più importanti dei migliori zaini da viaggio.

  • 
    Loading...
  • montagneYukon Striker: aprono in Canada le montagne russe più veloci del mondo

    Le montagne russe più alte e veloci del mondo apriranno a fine maggio in Canada.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.