Notizie.it logo

Visita a Offagna, candidata Borgo dei Borghi

Visita a Offagna, candidata Borgo dei Borghi

Offagna è uno dei borghi più belli d’Italia, onorificenza che ha ricevuto nel 2014. Inoltre, nel 2013, il Touring Club Italiano le ha conferito l’ambita bandiera arancione, sinonimo di prestigio e qualità.

Offagna è attualmente candidata per l’ambita qualifica di “Borgo dei Borghi”; scopriamo insieme quali sono le meraviglie e le attrazioni di questo borgo così celebrato!

Offagna è nelle Marche, in provincia di Ancona. Il piccolo comune (poco più di 1800 abitanti) vanta una storia millenaria: nel 1454 il territorio fu affidato dal papa alla città di Ancona e nel 1456 fu costruita la Rocca, giunta inalterata sino ai giorni nostri.

Il borgo sorge a 309 metri sopra il livello del mare e, benché in passato fosse fortificato, non fu mai oggetto di assedi o di attacchi.

Grazie al suo passato antico, Offagna conserva ancora oggi gran parte del suo fascino medievale. Per godere al massimo della vostra visita a Offagna, vi proponiamo qualche suggerimento: la Rocca, ben conservata, è una meta imprescindibile, in quanto pregevole testimonianza della migliore architettura militare del Quattrocento. Non perdetevi il Museo della Rocca, dove potrete trovare preziosi reperti archeologici rinvenuti in loco.

Anche il centro storico di Offagna è degno di nota; vi consigliamo di prestare particolare attenzione alle opere dell’architetto e ingegnere idraulico Andrea Vici, che ha realizzato il Monastero di Santa Maria della Visitazione e la Chiesa del Santissimo Sacramento.

Nella Piazza del Comune si trova la chiesa di San Tommaso Apostolo, costruita nel 1300 e dedicata a San Tommaso.

Il Museo Luigi Paolucci, professore e studioso di Ancona del 1900, offre ai turisti la possibilità di approfondire la storia del territorio, ponendo particolare enfasi alla fauna locale. Si tratta di un museo di scienze naturali completo e ben organizzato, dotato di una ricchissima biblioteca.

Inoltre, per non trascurare la qualità enogastronomica del nostro paese, vi suggeriamo di andare alla ricerca delle aziende agricole e dei poderi sparsi per tutto l’entroterra marchigiano e numerosi anche nella zona di Offagna, per gustare le migliori specialità locali a chilometro zero.

A Offagna, vi segnaliamo il podere Poggio delle Querce.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche