Notizie.it logo

Visita gratuita al Cenacolo di Andrea del Sarto di Firenze, cosa vedere

Visita gratuita al Cenacolo di Andrea del Sarto di Firenze, cosa vedere

Firenze è indubbiamente una delle città d’arte più belle del mondo: in essa si trovano degli autentici capolavori architettonici ed artistici. Se avete in mente di programmare un viaggio nell’incantevole città toscana dovete assolutamente andare a vedere il Cenacolo di Andrea del Sarto di Firenze. Il museo è situato in una vasta area dell’antico convento dei Vallombrosani (esso è intitolato a San Salvi). Il museo prende il nome dal Cenacolo (questo è uno stupendo affresco di dimensioni notevoli, raffigura l’Ultima Cena). Il Cenacolo è posto nel refettorio: è opera di Andrea del Sarto (è uno dei maggiori capolavori della pittura del Rinascimento).

Nei grandi locali del convento trovano posto alcuni famosi dipinti della prima metà del Cinquecento: essi documentano in maniera dettagliata e precisa lo sviluppo della fiorente pittura fiorentina di quel periodo.

Le opere principali sono opera dei seguenti artisti: Andrea del Sarto, Pontormo, Franciabigio, Bachiacca, Giuliano Bugiardini e Raffaellino del Garbo. Si tratta di opere stupende: da vedere assolutamente.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa

    Le Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è

Leggi anche