Visitare il relitto del Titanic: cosa sapere

Ora è possibile visitare il relitto del Titanic, grazie ad una crociera/spedizione a 4 km di profondità sott'acqua.

Chi è che non ha mai sognato di poter visitare il relitto del Titanic? Il transatlantico “inaffondabile”, passato alla storia per il disastroso naufragio nel’Oceano Altlantico che costò la vita a centinaia di persone, potrà finalmente essere visitato da tutti.

Basteranno solamente, si fa per dire, 125000 $ e tanto spirito di avventura: voi non siete già pronti a partire?

Visitare il relitto del Titanic

Se solo nominiamo la possibilità di visitare il relitto del Titanic, la nostra fantasia inizia a viaggiare tra le lussuose sale di quella che all’epoca sarebbe dovuta essere la nave più bella del mondo.

Advertisements

Il nostro immaginario è pieno di queste immagini, rese poi immortali anche dal film di James Cameron, con dei giovanissimi Leonardo Di Caprio e Kate Winslet, e per quanto si ricordi una tragedia, la storia del Titanic continua ad affascinare anche a distanza di un secolo.

La nave infatti, affondò nella notte tra il 14 e il 15 aprile del 1912, nel suo viaggio inaugurale da Southampton a New York City, portando con sé nelle gelide acque del nord centinaia di vite.

Oggi il suo relitto riposa a largo delle coste di Terranova, a ben 4km di profondità, e tutte le storie e leggende che ancora conserva, non fanno che alimentare il fascino che da sempre lo contraddistingue.

Per questo visitare il relitto del Titanic è un viaggio incredibile che tutti vorremmo compiere, ma saranno solo in pochi i fortunati che potranno effettivamente compiere quest’impresa.

La spedizione

Per visitare il relitto del Titanic, ritrovato nel 1985 dal dottor Robert Ballard, dovrete rivolgervi alla OceanGate Expeditions, una compagnia la cui sede si colloca a Washington.

Per la modica cifra di 125000 dollari potrete assicurarvi un posto sul piccolo sottomarino Titan, che vi porterà alla scoperta del transatlantico direttamente nel luogo dove riposa.

Il piccolo veicolo che permetterà di visitare il relitto del Titanic, interamente in fibra di carbonio, è stato progettato dal presidente della compagnia, Stockton Rush, in collaborazione con Boeing e Nasa, per garantire la totale sicurezza degli ospiti a bordo.

Potrà contenere un massimo di 5 persone, comprese il pilota ed un ricercatore, mentre i rimanenti tre posti sono riservati ai turisti, o ad altri ricercatori.

Il viaggio

Il viaggio per visitare il relitto del Titanic avrà una durata complessiva di 8 giorni, e nel pacchetto è prevista anche una cabina privata in una crociera che parte dal Canada. La durata effettiva per visitare il relitto del Titanic sarà però di 3 ore per i turisti. I ricercatori invece avranno più tempo e potranno trattenersi dalle 6 alle 8 ore.

I biglietti che sono stati inizialmente messi a disposizione sono 54, ma si esauriscono molto in fretta, a discapito del costo, e questo è indice di quanto il Titanic sia una fonte inesauribile di fascino e attrazione.

Inoltre, questi viaggi potrebbero non durare a lungo, poiché in 15-20 anni il relitto del Titanic potrebbe essere completamente distrutto a causa dell‘estremofilo.

Scritto da Antea Ruggero
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cattedrale di Sovana: storia, curiosità e visita

Case mimetizzate nella natura: tutte le informazioni

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media