5 isole italiane da visitare: i nostri consigli

L'Italia ha così tanto da offrire ai suoi turisti: da non perdere anche le sue 5 isole più belle, assolutamente da visitare.

La maggior parte delle persone pensa alla terraferma quando si considerano le destinazioni di vacanza italiane, ma ci sono più di 80 isole pittoresche all’interno dei confini italiani da visitare e godere pure. Dalle 17 isole che compongono la città di Venezia alle bellissime isole Eolie al largo della Sicilia, le isole italiane sono tanto diverse per paesaggio, cultura e clima quanto la terraferma della nazione.

5 isole italiane da visitare

Sia che siate alla ricerca del ricco passato dell’Italia o a caccia di una spiaggia con sabbia soffice e acqua cristallina, le isole italiane hanno qualcosa di speciale da offrire a ogni visitatore in cerca di un assaggio della dolce vita.

Sicilia

L’isola più grande del Mar Mediterraneo, la Sicilia è una regione autonoma dell’Italia che comprende anche diverse isole e arcipelaghi. La Sicilia è separata dalla terraferma dallo stretto di Messina, largo due miglia, ed è raggiungibile in barca, aereo, aliscafo o traghetto.

Sardegna

Ancorata tra la penisola italiana e la costa nordafricana, la Sardegna è stata sede di una successione di civiltà, molte delle quali hanno lasciato il loro segno sulla seconda isola più grande d’Italia. Dalle strutture in pietra costruite dal popolo noto come nuraghi 3.000 anni fa ai castelli e alle chiese medievali, i visitatori interessati alla storia, all’architettura e alla cultura non saranno delusi.

Capri

Situata nel Golfo di Napoli, Capri è un’isola ricca di mitologia e storia.

Si dice che le sirene abbiano attirato qui i marinai verso la morte con i loro canti afosi. L’imperatore romano Tiberio visse qui fino alla sua morte nel 37 d.C. Villa Jovis, la residenza imperiale dell’imperatore, è una delle attrazioni più popolari dell’isola.

Elba

Parte dell’Arcipelago Toscano al largo della costa occidentale dell’Italia, l’Elba è meglio conosciuta come luogo di esilio di Napoleone, e la maggior parte delle persone include una visita alle sue case estive e invernali mentre visita l’isola. La terza isola più grande d’Italia vanta anche più di 150 spiagge, da ampie distese di sabbia a calette riparate.

Lipari

Lipari è la più grande delle sette isole vulcaniche che compongono le Eolie al largo della Sicilia. Una volta famosa per l’ossidiana nera estratta dalla sua terra vulcanica, Lipari è meglio conosciuta oggi per il suo paesaggio aspro, le graziose città imbiancate e l’acqua blu cristallina. Lo snorkeling, le immersioni, il canottaggio e l’escursionismo sono le attività preferite su questa isola panoramica.

Procida

La più piccola delle tre isole più popolari del Golfo di Napoli, Procida non ha lo stesso numero di attrazioni di Capri e Ishia, ma è anche molto meno affollata delle sue vicine più grandi. È la destinazione ideale per chi cerca una vacanza al mare rilassante.

Città come il porto principale Marina Grande e Chiaiolella hanno alloggi di base, i ristoranti servono pasti semplici di pesce fresco o coniglio e le spiagge sabbiose offrono la possibilità di prendere il sole e nuotare. La Chiesa di San Michele, con le sue cupole dipinte che raffigurano San Michele che combatte contro i Turchi invasori, offre una pausa dal sole e un assaggio della storia di Procida

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isole Canarie in autunno: meta perfetta per una vacanza da sogno

Cosa vedere nell’affascinante borgo di Gradara: le mete imperdibili

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Loading...
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media