Alitalia: check in aeroporto, come funziona

Alitalia, check in aeroporto: come funziona, tutte le info.

Se avete deciso di partire per un viaggio, è importante che sappiate come funziona il check in di Alitalia in aeroporto, le modalità e gli step da seguire. Ormai è arrivato il momento di andare, quindi è ora di fare il check in per ottenere le carte d’imbarco.

Ma come fare? Conosciamo le varie modalità.

Alitalia: check in aeroporto, come funziona

Il check in è la fase più importante della partenza, perché permette di ottenere la carta d’imbarco da presentare al personale per salire a bordo dell’aereo. Il modo tradizionale è quello di recarsi al banco del check-in della compagnia aerea con cui si parte e fare la coda.

Qui dovrete presentare i vostri documenti e la prenotazione del volo all’addetto di turno, per poi ritirare la carta di imbarco e lasciare i bagagli da stiva.

Tuttavia, questo non è l’unico metodo per fare il check in in aeroporto.

Voli Milano Catania Alitalia giovani

Fast check-in

Un altro modo per effettuare il check-in in aeroporto sono le postazioni automatiche situate vicino ai bachi delle compagnie aeree.

Inoltre, al Terminal 1 dell’aeroporto di Roma Fiumicino chi viaggia su un volo Alitalia può usufruire dei nuovi chioschi Self Check-in e Bag Drop.

Con i nuovi chioschi, oltre a fare il check-in, è possibile stampare la carta d’imbarco, etichettare il bagaglio e depositarlo presso le apposite macchine.

Tutto questo processo richiede pochi secondi e si procede in totale autonomia.

I nuovi chioschi ti offrono, inoltre, la possibilità di acquistare i servizi aggiuntivi: dall’accesso al Fast Track, al bagaglio extra, dal Comfort Seat all’accesso alle nostre lounge e l’upgrade.

In molti altri aeroporti è, tuttavia, disponibile il Self Check-in per i voli nazionali, internazionali e in connessione con Air France o KLM.

Si può fare il Self Check-in anche per viaggi con un bagaglio da spedire in stiva.

Con le postazioni di Fast Check-in è possibile, quindi:

  • fare il check-in contemporaneamente per un massimo di 7 passeggeri nella stessa prenotazione
  • modificare la prenotazione se consentito dalla tariffa
  • scegliere il posto a bordo
  • stampare la carta d’imbarco del Check-in online, Mobile Check-in o del Tele Check-in (solo per i Soci Ulisse, Freccia Alata o Freccia Alata Plus)

Come fare in fast check in

Il Fast Check-in si effettua in 3 step:

  1. Effettuare il riconoscimento, attraverso: una tessera Frequent Flyer (MilleMiglia, SkyTeam), passaporto elettronico, codice MilleMiglia, numero di biglietto elettronico, codice di prenotazione
  2. Confermare il volo
  3. Ritirare la carta d’imbarco e la ricevuta

Se ci sono bagagli da imbarcare, bisogna rivolgersi ai banchi drop-off dedicati.

Il Self check-in è disponibile negli aeroporti italiani di: Bari, Bergamo, Bologna, Brindisi, Catania, Firenze, Genova, Lamezia Terme, Milano Linate e Malpensa, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma Fiumicino, Torino, Triestee Venezia.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Night club in Norvegia, Oslo: i migliori locali notturni

Amburgo: cosa vedere in un giorno, la guida

Leggi anche
  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Voli per Mykonos da Brio al SerioVoli per Mykonos da Orio al Serio: le novità 2020

    Voli per Mykonos da Brio al Serio: tutte le informazioni sulla nuova tratta.

  • Voli per Bergen, NorvegiaVoli per Bergen, Norvegia
  • Voli Milano Parigi Orly Easyjet:Voli Milano – Parigi Orly con Easyjet: quanto costano?

    Voli Milano – Parigi Orly con Easyjet: tutti i prezzi e le offerte per volare nella capitale francese.

  • 
    Loading...
  • Voli Milano Catania Alitalia giovaniVoli Milano – Catania Alitalia per giovani: come aderire all’offerta

    Voli Milano – Catania Alitalia per giovani: le promozioni e i prezzi dedicati ai ragazzi.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.