Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Baku: mare, spiagge e clima. Dove e quando andare

andare

Cerchiamo di scoprire qualcosa in più su Baku, sul suo clima, le sue spiagge e il mare. Vediamo dove e quando andare.

Baku è la capitale dell’Azerbaigian ed è una delle città più belle al mondo. Si trova al confine tra Europa e Asia. E’ stata inserita nella lista di Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO ed è la prima volta che una città dell’Aerbaigian finisce in questa lista. Si trova sulle rive del Mar Caspio e rivela tantissime sorprese ai suoi visitatori e a chiunque decida di andare a visitarla.



Baku è una città davvero particolare e unica. E’ ancorata al suo passato sovietico, ma è anche capace di guardare con fiducia al futuro e proiettarsi in quella dimensione e in quel mondo. All’affascinante città vecchia si affiancano nuove costruzioni, nuove sale da tè, pub, il tutto per essere in costante fermento e pronta ad accogliere più visitatori possibili.

Baku: mare e spiagge

Oltre a paesaggi montani, Baku offre anche tanto altro. E’ una città che si trova a 10 metri sul livello del mare. Si sviluppa per circa 15 km in lunghezza e per 10 km in larghezza.

La temperatura del mare supera i 23°.

Se ami il mare e vorresti abbronzarti, devi allontanarti dalla città e visitare alcune delle sue migliori spiagge. Tra le spiagge di Baku, vi è Shilkov Beach, uno stabilimento ricco di turisti, ma anche vittima di inquinamento. L’inquinamento presente qui è dato dagli scarichi delle fogne e dai residui petroliferi. Inoltre, se ci si allontana dal centro della città, si possono visitare le spiagge ricche di sabbia di Bilgeh e e di Amburan. Se invece ci si sposta a nord di Absheron, si possono ammirare e ci si può fare un bagno nelle acque del Mar Caspio che permette di godere di un bellissimo panorama a base di sale e di piscine a petrolio naturale.

Baku è lambita dal Mar Caspio. Il Mar Caspio è in realtà un lago e non un mare. E’ detto Mar Caspio proprio per via della sua estensione, della salinità delle acque.

Che clima c’è

Per quanto riguarda il clima è un tipo di clima continentale, con una temperatura che si aggira intorno ai 14°, mentre in estate raggiunge i 25°.

E’ una area in cui piove davvero poco e le piogge cadono spesso durante il periodo invernale, mentre d’estate le piogge sono davvero rare. In pianura il clima è arido, mentre per la montagna si hanno climi freddi e temperature elevate. L’inverno è freddo, ma non gelido. Durante i mesi invernali potrebbe nevicare ed esserci delle gelate. L’estate è calda, ma non particolarmente soffocante.

Periodo migliore per andare

Nel caso volessi partire, sicuramente ti stai chiedendo quale sia il periodo migliore per recarti in questa area. Per recarsi nella capitale azera, il periodo migliore sono le stagioni intermedie, quindi i periodi di maggio e ottobre sono quelli maggiormente indicati. Il mese di ottobre è un mese alquanto piovoso. Il mese di settembre si rivela ottimo per viaggiare e visitare la capitale azera.

Consigliamo prima di partire, di visualizzare le migliori promozioni su Booking.com
Booking.com

Quando e dove andare

Siccome abbiamo detto che il periodo migliore è tra maggio e ottobre, quindi i periodi intermedi, ecco anche dove è consigliato andare.

Per quanto riguarda i luoghi dove andare, ci si può recare nella costa meridionale di Lenkoran che ha le stesse temperature della capitale azera. Puoi recarti a Ganja, a circa 400 metri di quota oppure in altre aree e luoghi nei dintorni.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche