Notizie.it logo

In barca in Sardegna: un’alternativa turistica alla portata di tutti

-

Una vacanza in barca è il sogno di molti viaggiatori e viaggiatrici amanti del mare: come noleggiare una barca


Viaggiare in barca da sempre è associato al concetto di lusso e di ricchezza, ma potrebbe sorprendervi l’idea che da qualche tempo non sia più così. Già, perchè noleggiare una barca è diventato un tipo di turismo raggiungibile ai più.

Una vacanza in barca è il sogno di molti viaggiatori e viaggiatrici amanti del mare. A bordo di un’imbarcazione si ha una prospettiva del tutto esclusiva, vedendo le coste pian piano avvicinarsi o allontanarsi, scoprendo calette per fare tuffi nel blu più profondo e fondali da ammirare. E ancora prendere il sole da prua, catturare in foto scorci bellissimi. Questi sono solo alcuni degli spunti che ci fanno vedere la vacanza in barca come un sogno o un’esperienza da fare almeno una volta nella vita.

Bene, sappiate che dopo averla sperimentata una volta, quasi certamente ce ne sarà una seconda.

Come già detto in precedenza, per fare una vacanza in barca non è necessario essere milionari o possederne una. Esistono moltissime opzioni per noleggiarla con e senza equipaggio.
Sarebbe consigliabile cercare un’imbarcazione della grandezza necessaria per le vostre esigenze e a seconda del porto di partenza scegliere il vostro ipotetico itinerario ideale.
Ad esempio una destinazione nostrana perfetta per essere esplorata in barca è di sicuro la Sardegna.

Che tipo di imbarcazione scegliere e dove andare?

Ovviamente non c’è una risposta univoca a questa domanda. La dimensione dipende dal vostro budget e dal numero di persone con la quale scegliete di partire. La Sardegna è ogni anno scelta da migliaia di turisti poichè rimane uno dei paradisi invidiati da tutto il mondo. È un’isola così estesa che è possibile trovare moltissimi punti di partenza.

Di seguito vi proponiamo alcuni porti in cui la piattaforma Nautal, leader nel noleggio di imbarcazioni online in Italia, pone a disposizione diverse tipologie di imbarcazioni, come yacht, catamarani, barca a vela in lungo e in largo:

Porto Massimo
Isola la Maddalena
Santa Teresa di Gallura
Marina di Palau
Marina di Alghero
Marina dell’Orso di Poltu Quatu
Cannigione Marina
Marina di Portisco
Cala dei Sardi
Porto Cervo
Marina di Porto Rotondo
Olbia e Nord-Est

Golfo degli Aranci
Marina di Olbia
Cala Gonone
Cala Brandinchi

Santa Maria Navarrese
Marina di Arbatax
Marina di Porto Corallo
Marina di Villasimius

Marina di Capitana
Cagliari Marina del Sole
Molo Sanità, Porto di Cagliari
Marina di Sant’Antioco
Carloforte
Marina di Cugnana

Tradizioni e curiosità della Sardegna

In Sardegna avrete la possibilità di scegliere tra la natura più incontaminata e selvaggia a Nord con oltre 60 tra isolette e scogli che compongono l’arcipelago de La Maddalena e una più popolosa e affollata a Sud.

L’intera zona è un’area Marina Protetta e preserva meraviglie di flora e fauna marina tra le più spettacolari del Mediterraneo. Per non parlare per esempio di Cala Gonone che si trova al centro del Golfo di Orosei; potrebbe essere un’ottima idea noleggiare una barca in questa zona, capace di regalare un paesaggio paradisiaco di rara bellezza con le sue spiagge sabbiose e bianche. Chi è alla ricerca di tranquillità, spiagge da sogno e ambienti da cartolina, non potrà non scegliere una barca a Cagliari! Rimarrete sicuramente incantati dalla sua costa desertica e selvaggia che corre fino a Villasimius, un paesino d’incanto impregnato di vera cultura sarda. L’intero litorale nasconde spiagge meravigliose, nuraghi millenari e un entroterra selvaggio da esplorare. Gli amanti della mondanità, del mare cristallino e delle spiagge dal gusto esotico non possono scegliere altre destinazioni che Porto Rotondo e Porto Cervo. Tutta la zona della provincia di Olbia, in particolare la Costa Smeralda, offre luoghi unici sia di giorno che di notte.

-

Un giro in Sardegna non sarebbe da escludere neppure d’inverno: potrete partecipare a una delle sue feste tradizionali, un ottima modo per immergersi nella tradizione più vera e conoscere un nuovo aspetto dell’isola.

Perchè noleggiare un’imbarcazione è conveniente

Allo stesso modo di quando si pianifica una vacanza con pernottamento in hotel o B&B, prima di salire a bordo della vostra imbarcazione a noleggio è opportuno pensare ad alcune variabili che possono fare oscillare il prezzo finale: numero dei partecipanti, la scelta o meno dello skipper, durata del viaggio, la stagione in cui si sceglie di viaggiare, eventuali sconti dati da una prenotazione anticipata, servizi extra prescelti e altro ancora.

Alla fine di questa mini crociera, rimarrete sorpresi nel constatare che, viaggiando su una barca noleggiata, magari anche con la possibilità di avere il pasto a bordo, potreste anche risparmiare un po’ rispetto alla vacanza convenzionale sulla terraferma.
Come prima cosa dovreste tenere in conto il numero delle persone con le quali vorreste condividere la vacanza, e in questo caso non c’è gran bisogno di spiegazioni, il ragionamento è molto semplice. Ogni barca viene proposta a un prezzo di noleggio e un numero massimo di ospiti (considerando cabine, posti letto, etc). Chiaramente il prezzo verrà diviso tra i partecipanti, rendendo così più bassa la quota.

Non vi abbiamo ancora convinto? allora fate un giro qui e iniziate a fantasticare sulla prossima vostra vacanza al mare.

© Riproduzione riservata

2
Scrivi un commento

1000
2 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
In barca in Sardegna: un’alternativa turistica alla portata di tutti - Sardinia News

[…] Content retrieved from: https://www.viaggiamo.it/barca-sardegna-alternativa-turistica/. […]

In barca in Sardegna: un’alternativa turistica alla portata di tutti - Sardegna Notizie

[…] Content retrieved from: https://www.viaggiamo.it/barca-sardegna-alternativa-turistica/. […]

Leggi anche