Notizie.it logo

Capodanno sulla neve a Canazei

Capodanno sulla neve a Canazei

Canazei è immerso in una conca circondata dalle cime più note delle Dolomiti ed è una delle aree sciistiche più famose delle Alpi. Appartiene al comprensorio sciistico Dolomiti Superski e vanta quattro stazioni sciistiche: Belvedere, Ciampac, Col Rodella e Marmolada che per soddisfare gli appassionati di snowboard di tutti i livelli di sci e. Per gli amanti dello sci di fondo ci sono una miriade di sentieri a diverse altitudini, come l’anello del Ciampac a 2100m. All’ombra della Marmolada, la regina delle Dolomiti, Canazei offre una vista da cartolina. La città più conosciuta della Val di Fassa, Canazei è noto per le sue case dipinte come qualcosa di destra fuori di fiaba e per la sua vita notturna salto. Canazei ha molto più da offrire che solo sci.

Il Eghes Wellness Center, per esempio, è un centro benessere che segue la filosofia bioclimatica delle antiche terme romane. E poi c’è il “G. Scola” pista di ghiaccio di Alba di Canazei, sede della squadra di hockey locale SHC Fassa Levoni che gioca nella National Hockey League. In Canazei ci sono anche importanti gare internazionali, come la Sellaronda Skimarathon in inverno, che è un notturno discesa libera di sci, e la Dolomites Skyrace in estate, che è l’evento di qualificazione per la High Altitude Esecuzione Campionati del Mondo. Nel corso degli anni ha subito un Canazei sviluppo turistico intenso, ma non ha mai dimenticato le sue origini ladine, che sono ancora visibili nell’architettura e delle tradizioni locali. Ogni anno alla fine di agosto in occasione della “Gran Festa da d’Istà tutte le valli ladine si riuniscono per festeggiare.

Costumi tradizionali, scialli, cappelli, grembiuli, giacche e pantaloni, il tutto minuziosamente ricamati con stili che variano di valle in valle, attestano la ricca storia della regione.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche