Notizie.it logo

Cefalù: spiagge e mare della località siciliana

cefalù

Cefalù, un altro paradiso della Sicilia: sole, mare e balli sulla spiaggia.

Il territorio siciliano è da sempre un grande orgoglio italiano ed è per questo che al momento di scegliere la vacanza in questa località, l’indecisione è sempre molta.

Cosa ne dite di optare per la bellissima e spettacolare Cefalù? Spiagge incantevoli e paradisiache, nulla da invidiare a Caraibi e Maldive.
Se state pensando di partire per Cefalu’ , consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Spiagge di Cefalù

Sono le spiagge di Cefalù da sempre la vera attrazione turistica di questo incanto siciliano, ognuna bella a modo suo. Quella che attira maggiormente i turisti è la spiaggia Lido, una lunga distesa di sabbia dorata a tratti un po’ ruvida ma piacevole, con acque del mare cristalline, limpide, color turchese.

Al calar del sole, si dà il via al meglio della vita notturna del posto, ma il punto di forza di questa spiaggia oltre al fatto che si può raggiungere facilmente dal centro cittadino, è lo scenario che presenta ai suoi turisti appena ci si mette piede. Un panorama stupefacente in cui spiccano in tutta la loro bellezza la vista della rocca, il duomo e il caratteristico vecchio porto.

Caldura, la spiaggia dei tuffi

Un’altra meravigliosa spiaggia di Cefalù è Caldura, meno affollata perché raggiungerla non è una passeggiata ma, per chi ama tuffarsi, è l’ideale.

La sabbia per la maggior parte è ghiaiosa e la presenza di alcuni scogli la rende molto frastagliata e a tratti selvaggia.

E’ una spiaggia libera circondata da mare limpido e azzurro e per chi ha voglia di noleggiare attrezzature o ristorarsi con un ottimo spuntino ci sono dei locali che lo permettono.

Salinelle, la spiaggia del windsurf e della vela

Molto simile al Lido di Cefalù, troviamo Salinelle, la spiaggia per gli amanti degli sport acquatici. La presenza del vento costante, la rende perfetta per tutti coloro che amano fare windsurf o vela.

Molto frequentata da comitive di amici che hanno voglia di divertirsi ma non da famiglie perché, il fondale del mare è profondo a pochi metri della riva e quindi non adatto ai bambini. La spiaggia si presenta come una lunga distesa di sabbia fine, morbida e dorata e, nel corso degli anni sono sorti lidi attrezzati con ogni comfort e servizi.

Non mancano i punti di ristoro e di noleggio attrezzature.

Cayo Playa

Altra spiaggia spettacolare di Cefalù è Cayo Playa, altro paradiso per gli amanti del windsurf della vela in quanto tira sempre un vento favorevole. Una lunga litoranea di quasi quindici chilometri di sabbia e ciottoli con un mare limpido e pulito e dei fondali visibili perfettamente a occhio nudo ma non adatti ai più piccoli perché profondi dopo i primi passi dalla riva.

Una spiaggia molto tranquilla attrezzata di lidi e servizi ottimi per rilassarsi e divertirsi allo stesso tempo. La si può raggiungere con i mezzi pubblici e per chi desidera alloggiare un po’di giorni, è presente un hotel che si affaccia direttamente su mare.

Sant’Ambrogio, la spiaggia selvaggia

Più tranquilla e meno affollata delle altre è la spiaggia di Sant’Ambrogio.

Sarà per la presenza sassi o l’assenza di lidi e servizi, a renderla così calma e poco frequentata. Nonostante ciò rimane sempre molto bella e affascinante per il suo essere ancora selvaggia e incontaminata.

Pollina, la spiaggia dei giovani

E infine ultima ma non meno importante è la spiaggia Pollina, undici chilometri di litoranea tutta attrezzata di ogni tipo di servizio e raggiungibile direttamente dal centro storico della città.

Perfetta per chi non ha un mezzo per raggiungerla, è da sempre la spiaggia preferita dei giovani che arrivano in vacanza perché soprattutto di sera si organizzano diverse feste, falò e si balla sulla spiaggia a suon di musica esplosiva e cocktail infiniti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche