Chiesa Nostra Signora della Guardia, Genova: informazioni

Tutte le informazioni per conoscere la Chiesa Nostra Signora della Guardia di Genova.

La Chiesa di Nostra Signora della Guardia è uno dei luoghi di culto più importanti da visitare durante un viaggio a Genova.

Chiesa Nostra Signora della Guardia, Genova

La città di Genova è ricca di splendide attrattive da visitare. Una delle mete da non perdere durante una vacanza nel capoluogo ligure è la bellissima Chiesa di Nostra Signora della Guardia.

Si tratta di una maestosa basilica, costruita nel tipico stile cinquecentesco. La bellissima chiesa è tra le più grandi presenti all’interno del contesto cittadino di Genova. Si tratta di un edificio che misura ben 49 metri di lunghezza e si estende per 26 metri in larghezza.

Di grande impatto è la magnifica cupola ottagonale, che rende la chiesa alta addirittura 40 metri. La torre campanaria completa la visuale della splendida basilica genovese.

L’atmosfera suggestiva data dalle ingenti dimensioni è un’anteprima di quella che si percepisce visitando l’interno della struttura. Si tratta infatti di un luogo di culto ricco di splendide opere d’arte da ammirare, che permette di trascorrere bellissimi momenti all’insegna dell’arte e della cultura. All’interno della chiesa ci sono infatti degli elementi che appaiono decisamente degni di nota.

chiesa genova

La navata centrale

La splendida navata centrale e la contro facciata interna sono interamente ricoperte da magnifici affreschi, dipinti da Antonio Giuseppe Santagata. Una delle immagini rappresenta la scena dell’Apparizione, mentre altre ritraggono alcuni momenti importanti della vita della Madonna, figura cui la chiesa è dedicata. Nelle vele delle imponenti finestre a vetrate si possono invece ammirare i versi della preghiera dedicata alla Vergine. All’interno del contesto della contro facciata interna si possono vedere bellissimi affreschi.

Uno dei più importanti ritrae l’offerta del cuore della città di Genova a Maria, operata dal Cardinale Giuseppe Siri.

Gli affreschi della cupola

Un altro dettaglio decisamente suggestivo da vedere all’interno della chiesa è costituito dai magnifici affreschi che decorano la parte interna della cupola. Si tratta di opere dipinte dal grande artista Arzuffi, che ritraggono immagini sacre di differenti tipologie. Una delle immagini riguarda Maria tra gli angeli e i Santi protettori della Repubblica di Genova. All’interno della zona inferiore della cupola si può invece ammirare un dipinto che raffigura l’arrivo di Cristoforo Colombo in America. Altre immagini hanno nuovamente come protagonista la Madonna, figura a cui la città di Genova appare particolarmente legata a livello simbolico. Nei pennacchi sono invece ritratti San Bernardo, San Cirillo e altre importanti figure legate alla cristianità.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gita sul lago che bagna le coste di Lierna, vicino Lecco

La storia delle Rocce Rosse di Arbatax: storia e curiosità

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.