Notizie.it logo

Cina, la magia delle grotte di ghiaccio

cina

Visitare le grotte di ghiaccio cinesi durante il periodo del Capodanno ti permetterà di vivere un'esperienza indimenticabile.

Pare proprio di entrare nel castello di Elsa, principessa del cartone animato Disney intitolato Frozen: sì, perché le grotte di ghiaccio della montagna Yunqiu, situata nella contea di Xiangning, in Cina, sono una vera e propria magia.
Se state pensando di andare in Cina, consigliamo di visitare Expedia e Volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a Booking.


Le grotte di ghiaccio

Un gruppo di 14 grotte di ghiaccio, che dopo 16 anni di studi e ricerche sono state aperte al pubblico, creando un’attrazione favolosa, che ha incantato gli ospiti visitatori. Una scelta strategica, quella della cittadina di Shanxi, che ha deciso di inaugurare la meraviglia proprio a ridosso dell’imminente Capodanno cinese, periodo in cui il continente vede un aumento esponenziale del turismo.

Un regno di cristallo che si estende su una superficie di 35 chilometri quadrati, lungo la montagna. Il ghiaccio denso e spesso, solidificandosi crea stalattiti pendenti dal soffitto che, grazie alle 200 luci a LED di diversi colori che cambiano continuamente, rende l’attrazione ancora più magica. È inevitabile, sentirsi catapultati in una fiaba.

grotte di ghiaccio

La grotta maggiore è quella di Luyashan Mountain Ningwu e secondo l’Accademia Cinese delle Scienze Geologiche è proprio la forma di birillo della grotta la motivazione per cui il ghiaccio al suo interno non si scioglie mai, permettendo all’aria di circolare in modo tale da mantenere il gelo all’interno, nonostante fuori le temperature arrivino anche fino a 17°C.

Si trovano a 2300 metri sul livello del mare e si estendono per 85 metri di profondità; risalgono a ben tre milioni di anni fa, in corrispondenza dell’Era Glaciale, ma nonostante ciò sono state aperte nell’ultimo periodo, proprio perché i ricercatori hanno voluto scoprire il mistero del ghiaccio che non si scioglie mai.

All’interno, la struttura della grotta somiglia a quella di una cattedrale, distribuita su cinque livelli di ghiaccio collegati attraverso scale e ponti, che la rendono adatta e pratica per ospitare un grande numero di visitatori (circa mille persone al giorno).

Visitare la Cina durante il Capodanno

Visitare la Cina, durante il periodo del Capodanno è un’idea strabiliante, che ti permette di vivere appieno gli usi e costumi nazionali, grazie ai numerosi eventi legati alla tradizione folkloristica, come per esempio, le fiere del tempio o altri spettacoli e danze.

Il rosso è il colore della festività, in quanto è un porta fortuna, che esprime buon auspicio.

Le decorazioni a tema (questo è l’anno del maiale) adornano le case, le facciate dei negozi e tutti i luoghi pubblici.

capodanno

Le principali tradizioni intorno a questa festa sono tre:

  • il gran cenone di Capodanno, in cui le persone si deliziano con i cibi fortunati che devono essere assolutamente presenti sulle tavole, cioè il pesce e i ravioli (oltre ai classici involtini primavera e le tangyuan)
  • le Hongbao, buste rosse contenenti soldi, che simboleggiano un augurio di buona fortuna e prosperità
  • i fuochi d’artificio: più forte è lo scoppio, più fortunato sarà l’anno nuovo.

Uno spettacolo a cui non puoi rinunciare; prenota subito il tuo viaggio con destinazione “Cina”. Sarà un’esperienza unica e indimenticabile, durante la quale scatterai tantissime e favolose foto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche