Notizie.it logo

Cina, in arrivo il primo parco verticale a tema

cina primo parco verticale

Lionsgate Movie World: il primo parco verticale a tema in Cina

La Cina è pronta ad ospitare il primo parco divertimenti verticale al mondo che sarà dedicato agli appassionati di “Twilight” e “Hunger Games”. Si tratta del Lionsgate Movie World e verrà realizzato a Zhuhai, considerata la Las Vegas cinese e situata nella parte meridionale del paese. Sarà alto 10 piani e all’interno saranno presenti molte attrazioni (25 in totale), dalle più tradizionali a quelle più nuove. Tutte le ambientazioni del parco saranno poi ovviamente a tema universo cinematografico della Lionsgate.

Il parco divertimenti della Lionsgate

La vice presidente della Global Live and Location Base Entertainment di Lionsgate, Jenefer Brown, ha dichiarato che la realizzazione di questo parco consentirà ai visitatori di immergersi nelle storie dei protagonisti dei vari film della casa cinematografica. Il parco infatti prevederà 6 grandi aree tematiche basate sulle saghe più famose della casa cinematografica: Hunger Games, la saga di Twilight, Saw, Quella Casa nel Bosco, Divergent e Now You See Me – I maghi del crimine.

I visitatori, ad esempio, avranno la possibilità di fare una corsa in moto in modalità virtuale esattamente come faceva Jacob in “Twilight”, oppure sarà possibile sottoporsi a dei trattamenti estetici per trasformarsi in uno degli abitanti di Capitol City in “Hunger Games”.

All’interno del parco saranno presenti molte delle tecnologie video ludiche più all’avanguardia del mercato, che in un futuro prossimo potranno essere utilizzate all’interno di vari parchi del mondo.

Le attrazioni principali riguarderanno proprio le due punte di diamante della casa cinematografica, “Hunger Games” e “Twilight”, ma saranno presenti anche molti ristoranti a tema, bar e altri luoghi di svago. Una delle attrazioni riguardante il mondo distopico di Susanne Collins sarà il Mockingjay Flight Rebel Escape, un simulatore 3D che porterà i fan per le strade delle città distrutte dei vari distretti, fino ad arrivare all’hovercraft per poi volare sopra Capitol City.

Tutto questo progetto servirà a Lionsgate a migliorare la popolarità del brand in Cina e infatti la società prevede di raggiungere 1.5 milioni di visitatori entro la fine del primo anno.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche