Notizie.it logo

Civita di Bagnoregio: come arrivare e dove dormire

Civita di Bagnoregio.

Civita di Bagnoregio, conosciuta anche come “La città che muore”, è un comune del Lazio. Civita è considerato uno dei borghi più belli d’Italia e si trova al confine con l’Umbria. Come arrivare nel borgo incantato e dove dormire? Scopriamolo insieme.

Civita di Bagnoregio come arrivare

Per raggiungere l’affascinante borgo di Civita di Bagnoregio la via è una sola ed è tramite un ponte sospeso a 300 metri da terra. Questo ponte è in realtà un vecchio viadotto che collega le due frazioni di Civita e Bagnoregio. Il percorso si fa a piedi e solitamente richiede pochi minuti.

Per raggiungere il borgo, prima si deve raggiungere la località di Bagnoregio, però. Dal parcheggio, dove potete lasciare la vostra automobile, è possibile prendere una navetta che porta direttamente all’imbocco del ponte. Il costo della navetta è irrisorio ed ammonta a solo 1 euro. Il biglietto è comprensivo, poi, sia di andata che di ritorno.

Ponte sospeso per raggiungere Civita di Bagnoregio

Ponte sospeso per raggiungere Civita di Bagnoregio.

Si può raggiungere il ponte anche con la propria auto, seguendo le indicazioni per Civita.

Rimane, tuttavia, più consigliata la navetta in quanto a ridosso del ponte i parcheggi sono scarsi e quindi solitamente sono sempre occupati. Bagnoregio dista circa 30 chilometri da Viterbo e 110 chilometri da Roma. E’ possibile raggiungerla in auto, prendendo l’Autostrada A1 e prendendo l’uscita al casello di Orvieto. Da qui, bisogna proseguire poi per Castiglione Taverina e seguire le indicazioni per Bagnoregio.

Nei pressi di Civita, la Tuscia che si stende tutta intorno al borgo merita una visita. Ancora, una gita di un giorno al Lago di Bolsena è un’attività da non lasciarsi sfuggire. Qui, non mancate di fare una visita del lago sul bellissimo ed affascinante battello.

Cosa vedere

Civita, frazione di Bagnoregio, è una cittadella arroccata su uno sperone. Proprio per questa precarietà viene chiamata “La Città che muore”. Ogni giorno potrebbe essere, infatti, l’ultimo per ammirarla. La città fu costruita dagli etruschi, che scelsero questo luogo per la sua posizione strategica.

L’antico borgo si erge in cima ad un colle, tra due vallate ai piedi delle quali scorrono il Rio Chiaro ed il Rio Torbido.
In passato, a differenza di oggi, la cittadina era collegata a Bagnoregio da ben cinque punti di accesso. Nel 1764, purtroppo, alcune aree si sgretolarono. In seguito, durante la Seconda Guerra Mondiale, i bombardamenti distrussero ogni via di accesso al borgo. Il ponte attuale con il quale si raggiunge la città è, quindi, di recente costruzione. Come già accennato, inoltre, è percorribile solamente a piedi ed è sospeso nel vuoto, a ben 300 metri di altezza.

Civita di Bagnoregio.

Civita di Bagnoregio.

La prima cosa che si può ammirare della città è la Porta di Santa Maria, decorata con due leoni che stringono una testa umana. Appena superata la porta, si entra nella piazza principale della città, su cui si affaccia la bellissima Chiesa di San Donato, in cui è custodito il crocifisso ligneo.

La visita alla città è molto breve e consigliamo di vedere anche il Palazzo Colesanti, il Palazzo dei Bocca e quello degli Alemanni. Una caratteristica molto bella ed originale di Civita di Bagnoregio sono i suoi palazzi e le sue case in tufo, con i bellissimi quanto affascinanti balconcini medievali.

Civita di Bagnoregio Hotel

Se scegliete di soggiornare per qualche giorno a Civita di Bagnoregio le proposte di hotel, Bed & Breakfast ed agriturismi sono molte e varie. Su booking si possono trovare numerose offerte e promozioni.

Booking.com
Nel centro del borgo medievale, una delle soluzioni che vi proponiamo è quella di passare il vostro soggiorno nella bellissima iRoom Civita. Si tratta di una casa vacanze che si affaccia su Piazza San Donato. Offre un’area salotto ed un angolo cottura provvisto di frigorifero e piano cottura. Il parcheggio, nei pressi dell’hotel, è gratuito. Il prezzo, a notte, per il soggiorno in questo albergo è di 120 euro.

Se preferite un Bed & BReakfast, Civita offre la possibilità di soggiornare al Civita B&B.

Si tratta di una struttura che sorge nella piazza principale del borgo. Le camere sono arredate in uno stile semplice ma molto elegante, con televisione e bagno privato. La colazione, all’italiana con gustose proposte dolci, è inclusa nel prezzo ed al primo piano dell’edificio il Ristorante Antico Forno propone piatti della tradizione culinaria toscana, gustosi ed ottimi.

Agriturismo Il Meleto a Civita di Bagnoregio.

Agriturismo Il Meleto a Civita di Bagnoregio.

Se, invece, preferite un agriturismo, quello che fa per voi è Il Meleto. Situato a due chilometri da Civita, la struttura offre una piscina all’aperto, attrezzature per il barbecue, un’area giochi per bambini e parcheggio privato in loco gratuito per i clienti. Gli animali sono ammessi nell’Agriturismo e la colazione è inclusa nel prezzo. Il prezzo a notte per una stanza ammonta a 80 euro.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora