Come si festeggia la Pasqua in Giappone

I giapponesi celebrano la Pasqua? La risposta è sì. Ci sono circa mezzo milione di cattolici cristiani che risiedono in Giappone e non sono stranieri, quindi sono giapponesi e sicuramente festeggiano la Pasqua.

La Pasqua non è una festa molto celebrata in Giappone e non è conosciuta come altre feste, soprattutto se comparata alle celebrazioni dell’occidente, come il Natale, San Valentino o Halloween.

La parola giapponese per indicare la Pasqua è “fukkatsusai (復活祭)”, “iisutaa (イースター)”.

Fukkatsu significa revival, resurrezione e sai, che significa festival.

Ecco alcune parole giapponesi che indicano la Pasqua:

coniglio: usagi

pollo: hiyoko

cioccolato: chokoreeto

uova: tamago

Gesù; Iesu

Cristo: kirisuto.

I giapponesi non celebrano questa ricorrenza. Qualora giungessi in Giappone in questo periodo dell’anno, ricorda che non si festeggia, ma puoi sempre ammirare i sakura, lo spettacolo dei fiori di ciliegio che sbocciano proprio in questo periodo dell’anno.

Scritto da Simona Bernini
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
SARA COPPOLA
13 Aprile 2020 1:50

ma la festeggiano o no’ e corretta

risposta 1
risposta 2

Come si festeggia la Pasqua in Germania

Offerte Pasqua a Gerusalemme

Leggi anche
  • xian torre a tamburoXi’an: cosa vedere nella città dell’Esercito di terracotta
  • Weekend Festa delle donne a IstanbulWeekend Festa delle donne a Istanbul
  • Weekend di Pasqua con i bambini a LisbonaWeekend di Pasqua con i bambini a Lisbona
  • Weekend di Pasqua con i bambini a LiegiWeekend di Pasqua con i bambini a Liegi
  • 
    Loading...
  • Weekend di Pasqua con i bambini a BarcellonaWeekend di Pasqua con i bambini a Barcellona
Entire Digital Publishing - Learn to read again.