Notizie.it logo

Compagnie aeree per andare in Spagna: le migliori

Compagnie aeree per andare in Spagna: le migliori

L'azienda americana AirHelp ha pubblicato la sua classifica delle migliori compagnie aeree che offrono voli da e per la Spagna.

AirHelp ha pubblicato la sua classifica delle migliori compagnie aeree per raggiungere e partire dalla Spagna. Come riportato dal sito di Magazineoftravel la scelta di AirHelp sarebbe caduta su 3 colossi del settore: Wizz Air, Lufthansa e British Airways. Oltre a loro, l’agenzia ha anche segnalato l’unica compagnia spagnola che garantisca un viaggio a misura dei propri clienti: la Iberia. Quest’ultima si potrebbe considerare una vera e propria mosca bianca, in quanto le compagnie aeree spagnole non godono di una buona fama, soprattutto per colpa dei loro modi di gestire le segnalazioni dei clienti.

Le compagnie aeree migliori

AirHelp non ha dubbi. Secondo l’azienda della Silicon Valley i viaggiatori che hanno intenzione di raggiungere la Spagna – o di partire da questa per mete lontane – devono riferirsi a 3 compagnie aeree: Wizz Air, Lufthansa e British Airways.

Mentre per gli ultimi 2 colossi si tratta di una conferma sulle potenzialità del loro servizio, invece per l’azienda ungherese la nomina di AirHelp rappresenta un importante passo. Infatti, Wizz Air sta ancora cercando di riprendersi dalla multa dell’Antitrust per poca trasparenza sull’effettivo costo dei propri voli. La sanzione ha coinvolto sia Wizz Air, sia Ryanair. Indubbiamente, il danno di immagine per il colosso ungherese non è stato di poco conto, al punto che la compagnia ha subito cercato di correre ai ripari promuovendo delle offerte.

Secondo gli analisti di AirHelp, Wizz Air si sarebbe rimessa in carreggiata. A giocare a suo favore sarebbero stati i feedback positivi dei clienti, che hanno ritenuto di essere stati trattati in modo corretto e disponibile.

Un elemento importante, che discosta il colosso ungherese dall’esempio negativo di Ryanair.

Nella lista è presente Iberia

Fanalino di coda per la compagnia di bandiera spagnola Iberia. Il fatto che quest’ultima sia stata nominata all’interno di questa rosa di aziende rappresenta un vero passo avanti per Iberia. Infatti, secondo quanto riportato da Magazineoftravel, all’interno del settore, gli addetti ai lavori non vedono di buon occhio i colleghi spagnoli. Una diffidenza dovuta a una cattiva fama che le compagnie spagnole si portano dietro da diverso tempo. Non si tratta di un giudizio immotivato, anzi. Molte delle critiche mosse alle compagnie aeree spagnole non riguardano direttamente le problematiche e le mancanze del servizio, ma soprattutto il modo in cui i responsabili dello sportello clienti rispondono a tutti coloro che si rivolgono a loro in merito a disguidi e disagi riscontrati durante il volo o nelle modalità di prenotazione.

Di conseguenza, la nomina di Iberia rappresenta una ventata di aria fresca all’interno del mercato spagnolo, gravato dalle problematiche appena evidenziate. L’aspettativa degli addetti ai lavori è che la nomina di Iberia da parte di AirHelp possa dare un esempio, o comunque essere uno spunto di riflessione per i “colleghi” nazionali.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche