Cosa vedere da Atene a Salonicco: itinerario

Scoprite i migliori siti archeologici, le spiagge da sogno e le bellezze naturali con questa guida di viaggio completa.

Cosa vedere da Atene a Salonicco? Ebbene, la Grecia è una delle destinazioni di viaggio più gettonate d’Europa, e quale modo migliore di esplorarla se non con un viaggio in auto di una settimana? Scoprite i migliori siti archeologici, le spiagge da sogno e le bellezze naturali con questa guida di viaggio completa.

Cosa vedere da Atene a Salonicco: itinerario

Quanto tempo ci vuole per completare questo viaggio in auto?

La distanza totale di guida è di circa 850 chilometri. Per questo motivo, consigliamo di dedicare almeno 5 giorni a questo viaggio. Per esplorare appieno il meglio di ciò che ogni località ha da offrire, è consigliabile dedicare almeno 10 giorni al viaggio.

Qual è il periodo migliore dell’anno per visitare la grecia?

Il periodo migliore dell’anno per fare un viaggio in Grecia è quello dei mesi soleggiati, in genere tra maggio e settembre.

Il clima è più caldo nei mesi di luglio e agosto, ma è anche l’apice della stagione turistica.

È possibile evitare le orde di turisti, pur riuscendo a vedere il clima perfetto, visitando la Grecia tra giugno e i primi di settembre.

Isole greche

Estendete il vostro viaggio in auto e visitate alcune delle isole più pittoresche del Paese. Consigliamo di andare a Rodi o Santorini.

da atene a salonicco cosa vedere itinerario

Riviera turca

Dimenticate il Sud-Est asiatico, la Riviera turca è considerata una delle migliori destinazioni estive del mondo. Fate festa a Bodrum, nuotate nella Laguna Blu e gustate la famosa colazione turca ad Antalya.

Perché noleggiare un’auto in grecia?

La Grecia continentale è ideale per essere esplorata con un’auto a noleggio. Le strade sono, per la maggior parte, ben tenute e ci sono alcuni magnifici percorsi panoramici intorno a Meteora, Delfi e il Monte Olimpo. Un viaggio in auto in Grecia è un ottimo modo per visitare il Paese.

Al di fuori di Atene, i trasporti pubblici tendono a essere piuttosto frenetici per i turisti internazionali. La maggior parte delle biglietterie e degli orari sono disponibili solo in greco e gli autobus viaggiano tra le città in modo piuttosto irregolare.

Un’auto a noleggio è sicuramente il modo migliore per spostarsi nella Grecia continentale.

Museo dell’acropoli

Dopo aver visto la famosa Acropoli, dirigetevi verso il museo che si trova praticamente di fronte.

Al suo interno troverete un sacco di preziosi manufatti risalenti alla preistoria. Il Museo dell’Acropoli presenta una collezione di arte antica e di oggetti ospitati in uno splendido edificio contemporaneo.

I viaggiatori possono anche visitare l’area di scavo archeologico proprio sotto il museo!

Il museo è aperto tutta la settimana dalle 8 del mattino durante la stagione estiva. L’ingresso costa 10 euro a persona. Acquistate i biglietti online per evitare la coda.

Mercato delle pulci di monastiraki

Sentite l’autentica atmosfera della città girando per le strade del quartiere di Monastiraki, una delle zone più antiche di Atene. Iniziate il vostro viaggio dalla pittoresca piazza principale, proprio accanto alla stazione della metropolitana di Monastiraki.

Assicuratevi di entrare nel vivace mercato delle pulci di Monastiraki. I fanatici dello shopping saranno felici di sapere che qui si può trovare praticamente di tutto! I venditori vendono una varietà di merci che vanno dai vestiti alle prelibatezze regionali, dai gioielli ai souvenir.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le location di Animal Control: dove sono state girate le scene

Cosa vedere a New York in 5 giorni: l’itinerario completo

Leggi anche
Contentsads.com