Cosa vedere in Austria in 5 giorni: i nostri suggerimenti

L'Austria, una delle destinazioni turistiche più popolari d'Europa, attrae turisti tutto l'anno con luoghi da visitare sia in estate che in inverno.

Stai pianificando il tuo perfetto itinerario di 5 giorni in Austria e ti stai chiedendo quali sono le cose migliori da fare e cosa vedere? L’Austria è piccola ma estremamente bella! Il paese ha paesaggi mozzafiato, così come bellissimi paesi e città romantiche.

Cosa vedere in Austria in 5 giorni

Uno dei paesi più piccoli d’Europa, l’Austria è prevalentemente una nazione di aree montuose e alte montagne, con le Alpi orientali che occupano un buon 60% del suo territorio. Il fiume Danubio scorre per circa 350 chilometri da ovest a est attraverso la parte settentrionale del paese, aggiungendo il suo fascino come destinazione turistica.

1. La Hofburg di Vienna: Il palazzo imperiale dell’Austria

Lo spettacolare Palazzo Hofburg di Vienna è stato per secoli la sede della monarchia austriaca, i potenti Asburgo. Ora il presidente conduce gli affari di stato nelle stesse stanze che una volta appartenevano all’imperatore Giuseppe II. Quasi tutti i regnanti austriaci dal 1275 hanno ordinato aggiunte o alterazioni, con il risultato di molte influenze architettoniche diverse, tra cui gotico, rinascimentale, barocco, rococò e classicismo.

2. Salisburgo Altstadt, patrimonio mondiale dell’UNESCO

Come residenza dei principi arcivescovi, Salisburgo fu un centro spirituale fin dai primi giorni del cristianesimo in Europa. L’Abbazia benedettina di San Pietro, nel cuore dell’Altstadt (Città Vecchia) fu fondata da San Ruperto nel 690 d.C. e servì come residenza degli arcivescovi fino ai primi anni del 1100.

I principi arcivescovi impiegarono alcuni dei migliori artisti e architetti del loro tempo per costruire e decorare le loro chiese, residenze e monasteri, e anche se questi sono stati “aggiornati” nei gusti dei secoli successivi, gli edifici medievali e barocchi si combinano per formare un bellissimo quartiere antico da esplorare.

3. La scuola di equitazione spagnola, Vienna

La Scuola di Equitazione Spagnola risale all’epoca dell’imperatore Massimiliano II, l’uomo responsabile dell’introduzione dei famosi cavalli lipizzani in Austria nel 1562. Oggi è uno dei pochi posti dove si pratica ancora lo stile classico di equitazione preferito dall’aristocrazia. Vedere le famose esibizioni equestri nella Scuola invernale di equitazione barocca – che si tiene qui dai tempi di Carlo VI – è un must quando si è a Vienna.

4. Palazzo di Schönbrunn, Vienna

Situato nella periferia di Vienna, il palazzo barocco di Schönbrunn fu completato all’inizio del 1700 e fu poi convertito in residenza estiva dall’imperatrice Maria Teresa.

I punti salienti di un tour attraverso le 40 stanze del palazzo che sono aperte al pubblico sono:

  • gli appartamenti reali;
  • la Grande Galleria, con i suoi ornati dipinti sul soffitto;
  • la Sala del Milione;
  • il salone di Maria Teresa, con i suoi pannelli in legno di rosa intagliato e dorato;
  • la Sala degli Specchi, con i suoi specchi dorati con cornice Rococò.

Dietro il palazzo di 1.441 stanze si estendono 500 acri di parchi e giardini, anch’essi in stile barocco del XVIII secolo.

5. Hofburg e Hofkirche di Innsbruck

L’imperatore Massimiliano I, che regnò tra la fine del 1400 e l’inizio del 1500, fece di Innsbruck la residenza principale e la sede del governo asburgico e, di conseguenza, un punto focale dell’Europa. Il suo palazzo, l’Hofburg, fu rimodellato dall’imperatrice Maria Teresa in stile barocco e rococò del XVIII secolo. I punti salienti di un tour sono la possibilità di vedere i sontuosi appartamenti reali, la sala gigante di marmo (Riesensaal) e i soffitti dipinti in tutto il palazzo.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Australia: i luoghi da visitare assolutamente

Cosa vedere a Stiria: i 10 luoghi imperdibili

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media