Notizie.it logo

Dove andare a settembre: mete migliori del mese

dove andare a settembre

Sono moltissime le mete da scoprire a settembre, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Pronti a partire per un nuovo viaggio? Sono diversi i luoghi in cui trascorrere le vacanze nel mese di settembre. Passato il periodo di alta stagione, scopriamo le mete migliori per le ferie autunnali. Ecco dove andare a settembre.

Dove andare a settembre

Indonesia e Georgia

Il più grande arcipelago del mondo è pieno di meraviglie e tra queste è collocata proprio l’Indonesia. Settembre è il mese migliore per andare a visitare paesi come Sumatra e Giava, sia per il clima asciutto sia per la possibilità di avere prezzi più bassi.

In Indonesia sarà possibile fare surf e rivertubing presso il fiume Bohorok a Bukit Lawang, situato a largo della costa occidentale.Oltre allo sport non mancherà l’occasione di vedere l’ascesa del vulcano Sibayak e nuotare nel lago di origine vulcanica più grande al mondo.

A Giava invece è da non perdere il tempio dedicato alla religione buddhista presso Prambanan e Borobudur.

Settembre è anche il mese ideale per visitare la Georgia in quanto offre la possibilità di avventurarsi presso sentieri montani ed antichi monasteri.

La Georgia viene spesso definita come un paese da scoprire per via delle grandi torri di pietra situati lunghe le vallate e per le immense chiese antichissime.

La particolarità di questa nazione, situata precisamente sul confine tra Europea ed Asia è il racconto di un’antica leggenda in cui si disse che il vino nacque proprio li ormai circa 7000 mila anni fa.

A settembre, nel periodo della vendemmia, le protagoniste in Georgia diventano così le vigne della regione orientale del Kakheti.

Cipro Nord o Cina?

Tutto è rimasto come era negli anni ’70 del novecento nell’isola di Cipro. Non può quindi essere definita una vacanza chic quella a Cipro ma sicuramente genuina ed originale. Cipro Nord però è anche in grado di regalare lunghe distese di spiagge incontaminate in particolar modo presso la Penisola di Karpas dopo è normale incontrare tartarughe ed asini.

La particolarità della zona è data proprio dal fatto che nel periodo di settembre è possibile fare escursioni notturne per avvistare le tartarughe nella spiaggia di Alagadi.

Settembre inoltre è anche il mese ideale per andare all’esplorazione di castelli crociati collocati presso i monti intorno Kyrenia o per rimanere estasiati dalla possibilità di vedere Nicosia, la capitale di una nazione letteralmente divisa in due.

Nell’isola di Cipro del Nora è anche straordinario arrivare a visitare l’isola di nessuno.

La stagione di fine estate ed inizio autunno viene chiamata dagli abitanti di Bejijing come una frase specifica: “il cielo è alto e l’aria frizzante”. Questo sta in particolar modo a significare che dopo il caldo afoso del periodo estivo, settembre porta finalmente umidità e temperature più basse.

E’ quindi il momento migliorare per avventurarsi presso i vicoletti di Bejijing e per esplorare tutti i tesori della città più nascosti. Oltre alla particolarità del paese è normale trovare in strada pechinesi che si sfidano a mah-jong o a carte, questo sport è infatti parte integrante della loro cultura.

Infine, come perdersi l’attraversamento della Grande Muraglia cinese. Proprio a settembre infatti le foglie dei aceri sembrano andare in fiamme per via dei colori magnifici che riescono ad assumere. I tratti non sono tutti facilmente accessibili ma tra i migliori ci sono Badaling e Simatai.

Perdersi nelle acque delle Canarie

Le Canarie sono delle piccole isole appartenenti alla nazione spagnola.

Si trovano immerse nell’Oceano Atlantico ed hanno un clima tendenzialmente tropicale. Per gli amanti del caldo il periodo migliore per rilassarsi lungo le spiagge delle Canarie è sicuramente settembre per via delle temperature ancora alte.

Lungo tutta la costa sono presenti zone aride, piantagioni di frutti tropicali ma anche vulcani.

Le acque sono ricche di stupendi pesci come delfini e tartarughe ma a largo è possibile imbattersi in balene e squali.
Le escursioni nelle Canarie sono molto frequenti per visitare e scoprire ogni centimetro di questa isola. Non mancano infatti in particolar modo passeggiate verso boschi, pianure e dune di sabbia.

© Riproduzione riservata
Leggi anche