Gran Canaria: le piscine naturali da non perdere

Le piscine naturali più suggestive della Gran Canaria da non perdere durante un viaggio alle Canarie.

Le piscine naturali dell’isola di Gran Canaria sono uno degli spettacoli più suggestivi dell’arcipelago delle Canarie. Si tratta, infatti, di una delle tappe più imperdibili da fare in un viaggio tra le isolette spagnole. Vediamo, quindi, quali sono le più belle da non perdere e le curiosità attorno ad esse.

Gran Canaria: le piscine naturali

L’isola di Gran Canaria è di origine vulcanica come le altre sei sorelle che formano l’arcipelago delle Canarie, al largo della Spagna. Si tratta della terza isola per dimensione e la seconda per popolazione.

La sua forma è particolarmente interessante poiché forma un cerchio, con un diametro di circa 50 chilometri.

Famosa per i suoi monumenti naturali, come il Roque Nublo ed il Roque Bentayga, qui si trovano anche splendide piscine naturali che rappresentano una delle più importanti attrazioni turistiche dell’isola.

Advertisements

Si tratta di splendide piscinette che si sono formate in maniera naturale e in cui i turisti amano fare dei bagni rilassanti. Ma vediamo quali sono le più importanti da non perdere durante un viaggio alle Canarie.

Charco de San Lorenzo

La città di San Lorenzo ospita una delle piscine naturali più caratteristiche dell’isola. Siamo nella città di Moya, dove un gran numero di turisti ogni giorno sceglie di rilassarsi tra le acque calme della piscina naturale.

La sua ampiezza e la sua profondità la rendono ideale per praticare snorkeling e per nuotare in acque naturali. Sono, inoltre, adatte a tutta la famiglia. La piscinetta è lunga 75 metri e larga 45 metri, ma presenta una profondità notevole in alcuni punti.

Charco de San Lorenzo

Las Salinas

Uno dei panorami più incredibili di Agaete è la piscina naturale di Las Salinas. Infatti, sebbene sia famosa per la sua Fiesta de la Rama che per la produzione dell’unico caffè in Europa e per essere uno dei vari collegamenti con l’isola vicina Tenerife, in questa città ci si può anche godere una giornata alternativa in spiaggia. Agaete è, senza dubbio, una destinazione che non si può non inserire nell’itinerario di viaggio.

Arrivarci è semplice e regala emozioni indimenticabili.

Roque prieto

La Roque prieto si trova nella città di Santa María de Guía. Questo magnifico luogo si trova in un luogo pervaso da una pace totale dovuta alla tranquillità e alla semplicità delle piscine naturali più accoglienti in Gran Canaria. Questo luogo meraviglioso, formato da due laghi in buone condizioni, è uno scenario perfetto per godersi la costa settentrionale di Gran Canaria. Sebbene sia di facile accesso, è importante fare molta attenzione e prendere le dovute precauzioni.

Santa María de Guía

Los Charcones De Bañaderos

La piscina naturale di Los Charcones De Bañaderos si trova nella città di Arucas. Questo luogo paradisiaco è caratterizzato proprio da questa immensa piscina naturale. Non manca, poi, l’area solarium per godersi il sole ed il fantastico clima tipico delle Canarie.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Canarie: autunno al mare

Vie ferrate facili vicino Lecco: le più belle

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.