Piccoli paesi idilliaci della Grecia

La Grecia offre ai turisti piccole località pittoresche, ricche di storia e fascino.

È facile lasciarsi trasportare dai superlativi per descrivere i piccoli paesi che troverete in Grecia. Ma, in realtà, hai bisogno di parole come stupefacente, pittoresco, scenico e bello nelle tue descrizioni. Qualsiasi altra cosa non rende giustizia a questi piccoli villaggi.

Grecia: piccoli paesi

Dalle spiagge baciate dal sole nel sud ai villaggi di montagna nel nord, le piccole città della Grecia emergono come luoghi memorabili che vorrai visitare ancora. E ancora.

Oia

Oia ha attirato i viaggiatori fin dal 13° secolo. Ha continuato nel corso dei secoli fino ad essere oggi una delle principali destinazioni turistiche di Santorini. La gente viene qui per le viste drammatiche, i tramonti mozzafiato e per guardare le vecchie case dei capitani – Oia era una volta un centro di potere nel commercio marittimo.

Gli edifici sono bianchi come la neve; le chiese sono sormontate da cupole blu profondo che si abbinano all’acqua che circonda l’isola. Il villaggio è senza auto, quindi si può tranquillamente camminare per le strade strette, passeggiando tra le numerose gallerie d’arte.

Monemvasia

Una strada rialzata collega il villaggio dell’isola di Monemvasia alla terraferma greca sulla costa del Peloponneso. Monemvasia è una città medievale ben nota per la sua architettura, con tetti di tegole rosse che sormontano edifici rustici colorati.

Con le onde che si infrangono contro le rocce, questo ex villaggio fortezza è piuttosto pittoresco. I visitatori precedenti hanno definito Monemvasia un luogo magico e fiabesco, perfetto per il romanticismo. Rimarrete incantati quando vedrete il vecchio castello in cima all’isola. Il villaggio fortificato mostra abbastanza bene il suo passato bizantino, veneziano e ottomano.

Città di Symi

Symi una volta era un centro di costruzione navale e di spugnaggio, ma oggi è una calamita per i viaggiatori. Con i caffè sul lungomare e le panchine che si affacciano sull’acqua, Symi ha un’atmosfera cosmopolita mentre le case si arrampicano sulla collina di quest’isola montuosa. Dal momento che è costruita su una collina, è meglio che vi muoviate da un sito all’altro. Le attrazioni principali includono un monastero greco-ortodosso del XVIII secolo, un castello che domina la città costruito dai Cavalieri di San Giovanni, e numerose chiese e cappelle, alcune costruite dai bizantini.

Città di Mykonos

Mykonos è un buon posto per perdersi nella mitologia greca. Prende il nome da Mykons, che era il figlio o il nipote del dio del sole greco Apollo. La città di Mykonos si trova su un terreno piuttosto roccioso. È famosa per i suoi mulini a vento che risalgono ai Veneziani; alcuni mulini a vento sono stati convertiti in case. Vorrai anche vedere il pellicano Petros che sorveglia il lungomare e la Piccola Venezia, case di pescatori con balconi che si estendono sull’acqua. Le case bianche e colorate danno a Mykonos un’atmosfera cosmopolita.

Parga

Parga è il manifesto delle località balneari greche. Basta chiedere ai greci che sono i visitatori n. 1 della città. Questa antica città ha spiagge sabbiose, perfette per prendere il sole o nuotare. Prenditi una pausa dall’acqua per esplorare due castelli storici, il castello veneziano del 14° secolo che si trova su una piccola penisola e le rovine del castello di Ali Pasha che domina Parga dalla cima di una collina. Passeggiate nei vicini frutteti e uliveti. Comprate del miele di Parga per ricordare la vostra visita quando tornerete a casa.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Grecia: gite di un giorno da fare, i nostri consigli

Spiagge più belle della Grecia: la nostra top 5

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media