Apre in Cina il primo hotel con gli orsi polari: prezzi e curiosità

Apre ufficialmente, tra le polemiche, il primo hotel con gli orsi polari in Cina.

Apre in Cina il primo hotel con gli orsi polari, dando vita a polemiche ma il suo obiettivo è nobile. Scopriamo tutte le curiosità sul Polar Bear Hotel di Harbin in cui si dorme vicino agli orsi bianchi.

Hotel degli orsi polari in Cina

La Cina riesce sempre a sorprendere con le iniziative più particolari, ma stavolta si è voluta proprio superare. Stiamo parlando del Polar Bear Hotel, il primo hotel popolato dagli orsi polari.

L’hotel si trova nella città di Harbin, capoluogo dell’Heilongjiang, la provincia più a nord della Cina.

Non sono mancate naturalmente le polemiche a questa stravagante idea di unire orsi e viaggiatori in un unico ambiente. Le lamentele sono partite dalla Peta, l’organizzazione no-profit internazionale per i diritti degli animali.

Advertisements

Sono più di venti le camere affacciate sull’area in cui gli orsi vivono liberamente. L’hotel è stato presentato con una interessante promessa: “Mentre starete mangiando, giocando o dormendo, gli orsi polari vi terranno compagnia”.

Hotel orsi

Camere e hotel

L’albergo è il primo al mondo dedicato agli orsi polari e fa parte del parco di divertimenti a tema artico Harbin Polarland, inaugurato nel 2005.

Iniziano a circolare le prime immagini dell’interno, e fioccano le prenotazioni.

La struttura ospita 21 stanze affacciate su uno spazio comune abitato dagli orsi bianchi.

Gli ospiti, così, prima di andare a letto o mentre si preparano per il check-out possono sempre ammirare i grandi animali.

Le critiche hanno fatto presto ad arrivare. L’organizzazione Peta ha, infatti, affermato “Gli orsi polari appartengono all’Artico, non agli zoo o alle scatole di vetro negli acquari e certamente non agli hotel”.

Ha, poi, continuato ricordando che “Gli orsi polari sono attivi per un massimo di 18 ore al giorno nella natura, vagando per aree geografiche che possono estendersi per migliaia di miglia, dove si godono una vita reale”.

Per tutta risposta, il portavoce del parco Harbin Polarland, Yang Liu, ha spiegato che l’area interna su cui affacciano le stanze è solo una parte dello spazio totale degli orsi. Questi, infatti, vengono lasciati all’aperto quando la temperatura e la qualità dell’aria lo consentono.

Si tratta, tuttavia, di un’idea non del tutto nuova per la Cina. Infatti, nel 2016 un centro commerciale nella città meridionale di Guangzhou ha attirato la condanna internazionale dopo che sono emersi video di un orso polare, Pizza, sdraiata su un fianco in un recinto con pareti di vetro.

Prezzi

La proposta ha già attirato molto interesse, tanto che in questo primo periodo di apertura di prova la struttura è tutta prenotata.

Il costo per soggiornare presso il Polar Bear Hotel varia da 1.888 a 2.288 yuan, ossia da 243 a 295 euro a notte, e ad oggi sono tutte sold out.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

San Patrizio: il giorno in cui il fiume si colora di verde a Chicago

Svegliati amore mio dove è stato girato

Leggi anche
  • Visita al Castel Cles sul Lago di GiustinaVisita al Castel Cles sul Lago di Giustina
  • Villaggio della Mongolia PiemonteVillaggio della Mongolia in Piemonte: la Yurta nel bosco

    Dormire in un villaggio della Mongolia in Piemonte si può, con un incredibile glamping nelle tipiche Yurte nel bosco.

  • val trebbia casa busVal Trebbia: casa costruita in un vecchio bus londinese

    L’originale idea di Roberto Marino che ha realizzato una casa vacanze in un bus a due piani londinese per accogliere i turisti.

  • 
    Loading...
  • Come sopravvivere su un' isola desertaTutti i B&B dell’Isola del Giglio
  • Tutti gli hotel sulla spiaggia a LanzaroteTutti gli hotel sulla spiaggia a Lanzarote
Contents.media