I migliori luoghi nascosti a Roma: gemme che neanche gli abitanti conoscono

La Città Eterna ha la sua parte di luoghi segreti che anche la gente del posto trascura! Ecco le migliori gemme nascoste!

Con una storia che attraversa i millenni, Roma è ricca di luoghi nascosti che a volte perfino gli abitanti non conoscono. Mentre molti di questi sono ben noti e in cima alla lista delle cose da fare, la Città Eterna ha la sua parte di luoghi segreti che anche la gente del posto trascura.

Continua a leggere per scoprire gli spazi nascosti più intriganti di Roma per una prospettiva diversa della capitale.

Via Piccolomini

I visitatori che cercano di sperimentare i luoghi nascosti di Roma si saranno imbattuti nella famosa prospettiva del Borromini all’interno della Galleria Spada. Tuttavia, c’è un’altra illusione ottica meno conosciuta che merita una visita. Nascosta dietro il parco di Villa Doria Pamphili, Via Piccolomini è una strada senza pretese che crea un’affascinante prospettiva sulla cupola di San Pietro.

Mentre si guida verso di essa, sembra ritirarsi sullo sfondo e diventare più piccola in lontananza; mentre ci si allontana, sembra espandersi in dimensioni e sorgere dal basso.

Antica Farmacia della Scala

Piazza della Scala è una pittoresca piazza ricoperta di edera nel vivace quartiere Trastevere di Roma, ed è meglio conosciuta per i suoi caffè e trattorie, anche se ospita un vero tesoro al suo interno. La Farmacia Santa Maria della Scala, costruita nel chiostro della vicina chiesa, ha medicine moderne oggi.

Tuttavia, una visita al suo piano superiore ti permette di fare un passo indietro al 17° secolo, quando era la farmacia della corte papale.

Chiesa di Dio Padre Misericordioso

Richard Meier ha lasciato la sua impronta su Roma sotto forma di due edifici contemporanei: il noto museo dell’Ara Pacis che contiene un altare della pace vecchio di 2000 anni e la spesso trascurata Chiesa del Giubileo. Costruita tra il 1996 e il 2003, è una chiesa insolitamente contemporanea che è stata progettata per assomigliare a una nave con tre pareti curve e lucernari che lasciano entrare la luce nello spazio.

migliori luoghi nascosti a Roma

Corridoio di Andrea Pozzo

Un effetto visivo ancora più peculiare si trova nascosto nelle stanze adiacenti di Sant’Ignazio, il fondatore dell’ordine dei Gesuiti. Decorato dal pittore barocco Andrea Pozzo, l’ornato Corridoio Pozzo fu ispirato dalla Galleria Colonna nel vicino Palazzo Colonna e presenta scene della vita di Sant’Ignazio.

Altri luoghi nascosti a Roma

  • Casina delle Civette
  • Domus Aurea
  • Palazzo Farnese
  • Tempietto del Bramante
  • Piccola Londra
  • Fondazione Pastificio Cerere
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori città costiere della Francia: paesaggi mozzafiato

Le cose da non fare in Colombia: errori da evitare

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media