Interrail kit: pronto soccorso e comodità sempre con te

L'Interrail è un viaggio flessibile in giro per l'Europa. Il treno è un ottimo mezzo di trasporto per scoprire l'Europa, ma certamente bisogna organizzarsi al meglio. Per questo ci sono degli accessori indispensabili, come cuscino da viaggio, kit di pronto soccorso e kit di sopravvivenza.

L’Interrail è un viaggio flessibile in giro per l’Europa. Il treno è un ottimo mezzo di trasporto per scoprire l’Europa, ma certamente bisogna organizzarsi al meglio. Per questo ci sono degli accessori indispensabili, come cuscino da viaggio, kit di pronto soccorso e kit di sopravvivenza.

Come viaggiare in treno

Il treno è un ottimo mezzo di trasporto. Le stazioni sono spesso collegate con autobus o navette, quindi facilmente raggiungibili. Se è la prima volta che si affronta un viaggio in treno, potrebbe risultare un po’ spaventoso; potrebbe subentrare ansia per i cambi o per ritardi. Non bisogna mai perdere la calma ed affidarsi al personale di bordo per qualsiasi informazione. Ricordatevi che non si può viaggiare nella propria nazione con il Pass Interrail, quindi è indispensabile acquistare un biglietto normale che vi porti fino al confine! Un altro importante consiglio è quello di viaggiare leggeri.

Advertisements

Ciò che bisogna evitare sono trolley o zaini ingombranti; avere un bagaglio maneggevole è fondamentale per adattarsi a tutte le situazioni. Ricordatevi che ci si può trovare in situazioni precarie, come un treno super affollato, ed avere l’ingombro dei bagagli potrebbe risultare negativo. Viaggiare in treno di notte potrebbe essere una buona soluzione per risparmiare sul costo di ostelli o campeggi; non è indispensabile prenotare una cuccetta, ma basta adattarsi e cercare un giaciglio sui sedili! L’ultimo consiglio, ma forse anche il più importante, è di lasciarsi andare; ciò vuol dire godere dei paesaggi dal finestrino, fare amicizia con persone di nazionalità diverse, non spaventarsi per imprevisti.

Insomma, l’Interrail, forse, vi cambierà non solo l’idea del viaggio.

Che cos’è l’Interrail

L’Interrail è un ottimo modo per organizzare un viaggio flessibile in giro per l’Europa; precisamente, l’Interrail è un biglietto ferroviario aperto, utilizzabile dai residenti in Europa, che permette di avere un numero di viaggi spendibili in un determinato lasso di tempo su treni di tutti i paesi europei aderenti. L’Interrail nasce nel 1972, con il programma riservato ai viaggiatori con meno di 21 anni.

Esso comprendeva possibilità di viaggio in 21 paesi. Nel 1991, con la fine dell’Unione Sovietica, viene esteso il numero di paesi europei aderenti all’iniziativa, arrivando a 30 paesi partecipanti nel 1994. Finalmente nel 1998 viene anche abbattuto il limite anagrafico ed il biglietto diviene utilizzabile ad ogni età con diverse tariffe. Inoltre, vengono stabilite 8 zone di viaggio, ma dal 2007 questa suddivisione non esiste più, lasciando flessibilità ai viaggiatori.

Dal 2015 i bambini fino agli 11 anni non pagano, purché accompagnati da un adulto, ed ogni adulto ha la possibilità di accompagnare 2 bambini.Da quando è stata cancellato il limite di età e la divisione in zone, è possibile acquistare una tipologia di biglietti confacenti alle proprie tasche ed ai propri progetti di viaggio. Si può acquistare un biglietto per una sola nazione, chiamato One Country Pass, oppure il Global Pass, che permette lo spostamento in tutte le nazioni aderenti all’iniziativa. La durata del Pass varia dai 10 ai 30 giorni.

Accessori per l’Interrail

Come abbiamo già detto, in treno è sempre meglio viaggiare comodi e leggeri. Uno zaino è quindi il bagaglio perfetto per un Interrail.

Il McKINLEY MAKE è uno zaino spazioso, con comode tasche anteriori e posteriori. Gli oggetti più piccoli possono essere inseriti nelle tre tasche esterne.

Cosa c’è di meglio di un buon libro? E se il libro è una vera e propria guida per organizzare e sopravvivere ad un Interrail? Questo è il libro giusto. Da leggere nei viaggi in treno tra una meta e l’altra.

Comodissimo cuscino per la seduta. Per rendere più morbido il viaggio in treno; anche il lato B vuole il giusto confort!
id=”title” class=”a-size-large a-spacing-none”>

Cuscino per la cervicale

Per rilassarsi e dormire in treno, anche se non si viaggia in cuccetta, può risultare indispensabile un cuscino per cervicale. Un buon cuscino deve essere indeformabile, quindi è consigliabile acquistarne uno in lattice; questo materiale consente di adattarsi al collo senza perdere la propria forma. La forma che li contraddistingue è “a doppia onda”, ovvero più alti ai lati e più bassi al centro. Si trovano in commercio anche cuscini non in lattice, ma con un’anima centrale indeformabile in poliestere o poliuretano. Di seguito modelli di cuscini per cervicale da viaggio, comodi e pratici.

Fantastico cuscino massaggiante per cervicale. La sua vibrazione permette ai muscoli del collo di distendersi e allungarsi e alleviare eventuale dolore cervicale. Per non rinunciare al benessere anche in viaggio.

Cuscino interamente imbottito di sale rosa dell’Himalaya; federa esterna in morbida spugna di cotone.Può essere usato anche riscaldato. Un vero toccasana!

Kit di pronto soccorso

Utile quando si viaggia è avere sempre con sé un kit di primo soccorso; in particolare, viaggiando all’avventura su treni, gli inconvenienti posso capitare ovunque. Per questo bisogna essere pronti ad intervenire con un kit di base.
Se non volete caricarvi del peso del kit di pronto soccorso, potrete portare con voi qualche medicinale indispensabile: paracetamolo, antispasmodico, disinfettante.
In generale, per i farmaci, è consigliabile portarli in forma solida, poiché sono più facili da conservare. Per quanto riguarda gli accessori, ricordatevi di portare un termometro, del cotone, un paio di forbici e delle pinzette.
Se però siete pigri, potete sempre ricorrere a kit già pronti, come questo. 41 pezzi per una veloce medicazione. Cofanetto apri e chiudi pratico e comodo.

Kit di sopravvivenza

Come sopravvivere ad un Interrail? Con pochi ma essenziali oggetti! Ci sono accessori che non penseremmo mai di portare in vacanza, ma l’Interrail ricordatevi che non è la solita vacanza. Potreste trovarvi in situazioni igienicamente poco simpatiche ad esempio; come fare? Ecco la soluzione!

Non provate a partire senza i copri WC! Antibatterici, impermeabili, usa e getta e pure eco-friendly.

Un fantastico beauty-case con gancio. Comodo e portatile: potrete appenderlo facilmente ovunque, senza poggiarlo in luoghi poco igienici!

Immaginate un treno con sedili sporchi, o un ostello impresentabile. Come fareste a dormire tranquilli? Semplice, con un sacco a pelo! Comodo sacco a pelo leggero, per avvolgersi senza rischiare di entrare a contatto con lenzuola poco pulite.

Non ci resta che augurarvi buon viaggio!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Accessori per Interrail: come viaggiare comodi in treno

Visitare l’Azerbaijan: guida turistica a Baku

Leggi anche
  • zaino termicoZaino termico da viaggio: i modelli migliori da acquistare

    Questo articolo vi sarà utile se state cercando lo zaino termico più adatto alle vostre esigenze. Troverete una lista di articoli scelti da Amazon.

  • Zaino da viaggioZaino da viaggio, come scegliere il migliore

    Scopri quali sono le caratteristiche più importanti dei migliori zaini da viaggio.

  • Yucatan: guida alle migliori esperienzeYucatan: guida alle migliori esperienze

    Lo Yucatan è una meta turistica ambita da viaggiatori di tutto il mondo. Grazie al nostro articolo, vi condurremo nei luoghi e nelle esperienze più importanti da vivere, con consigli su cosa fare e cosa vedere, dandovi spunti interessanti su quali guide acquistare, per pianificare un viaggio indimenticabile nello Yucatan, coccolati dal Mar dei Caraibi nella gettonatissima Riviera Maya.

  • Vueling Black Friday 2019Vueling Black Friday 2019: tutte le offerte della compagnia

    Vueling Black Friday 2019: le offerte della compagnia aerea.

  • 
    Loading...
  • SalentoVisitare le Maldive del salento: guida turistica

    Guida turistica per visitare le Maldive del Salento, con attenzione ai vini, alle tradizione locali e alle spiagge più belle da vedere.

Contents.media