Isola d’Elba in bici: itinerari e informazioni

Tutte le informazioni su cosa vedere sull'Isola d'Elba in bici.

Durante un viaggio sulle isole della Toscana, girare in bici sulle strade dell’Isola d’Elba è un’esperienza molto interessante da fare per godersi il divertimento e il relax.

Isola d’Elba in bici

La Toscana è una regione fantastica da visitare durante una piacevole vacanza.

Si tratta di un territorio ricco di splendidi paesaggi naturali e di località turistiche molto interessanti da vedere. All’interno del contesto insulare del territorio toscano, l’Isola d’Elba costituisce una meta meravigliosa in cui fare una splendida gita in bicicletta. Nel territorio dell’isola sono infatti presenti molte piste ciclabili. Inoltre, pedalare su strade panoramiche rappresenta un’esperienza perfetta per tutti gli amanti del ciclismo. Prima di partire per il prossimo viaggio all’interno del contesto territoriale dell’Isola d’Elba, è molto interessante sapere quali sono i posti più belli da vedere e quali sono gli itinerari migliori da fare in sella a una bicicletta.

landscape-38453

Elbaman Road

Lo splendido percorso dell’Elbaman Road è uno dei più belli da fare in bicicletta sull’isola. Si tratta di un tragitto che prevede tre possibili strade, che attraversano il versante occidentale del territorio insulare.

Durante il percorso, la partenza è prevista presso la località di Marina di Campo. Dopo aver fatto un tragitto che supera di poco i tre chilometri, si svolta a destra e si trova una ripida salita. Si tratta di una strada adatta agli amanti dei percorsi da vivere all’insegna dell’avventura. Uno dei posti più belli da vedere lungo la strada è il bellissimo borgo di Sant’Ilario. L’itinerario prevede un tragitto lungo in totale più di 60 chilometri.

Tuttavia si può scegliere di percorrere solo alcuni tratti della strada e di godersi la visita delle principali località dell’isola.

Salite con bici da corsa

Sull’Isola d’Elba esiste la possibilità di cimentarsi in percorsi che sembrano fatti apposta per gli appassionati di ciclismo. Grazie all’ausilio di valide bici da corsa, si possono percorrere magnifiche strade panoramiche in salita, che prevedono tratti in cui il dislivello è molto ampio. Si può scegliere il percorso migliore a seconda delle proprie esigenze. Tuttavia, i luoghi più belli da attraversare in bicicletta sono senza dubbio il Perone e il Volterraio. Questo magnifico percorso è adatto ai ciclisti ben allenati ed è costituito da una strada che misura in totale poco più di 80 chilometri.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castelli in Svizzera dove dormire: consigli di viaggio

Orgosolo: i murales e la loro storia

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.