La preda perfetta: le location del film d’azione e le curiosità dal set

Le location e le curiosità sui luoghi delle riprese del film La preda perfetta di Scott Frank.

Tra i film più belli di Liam Neeson, imperdibile è la pellicola La preda perfetta, un thriller dalle location spettacolari e la trama coinvolgente. Vediamo quali sono stati i luoghi delle riprese e le curiosità dal set.

La preda perfetta: location, cast, trama

Liam Neeson è sinonimo di film di qualità e adrenalina, e anche nel caso di La preda perfetta, il risultato finale non può che soddisfare le aspettative del pubblico.

Il film La preda perfetta – A Walk Among the Tombstones è un thriller d’azione poliziesco diretto da Scott Frank uscito nel 2014, basato sul romanzo Un’altra notte a Brooklyn del 1992 di Lawrence Block.

La trama si infittisce tra i quartieri malfamati di New York, con un investigatore privato alle prese con le indagini su alcuni omici.

Un film dalle tinte noir con un cast stellare. Infatti, insieme al famoso Liam Neeson nei panni di Matt Scudder, investivagore privato senza licenza, troviamo Dan Stevens nel ruolo di Kenny Kristo e David Harbour nei panni di Ray.

Il personaggio di Matt Scudder non è nuovo nel mondo del cinema. Infatti, appare già nella pellicola 8 milioni di modi per morire del 1986, scritto da Oliver Stone e diretto da Hal Ashby, con Jeff Bridges, Rosanna Arquette e Andy García, tratto dall’omonimo romanzo Eight Million Ways to Die di Lawrence Block.

Ma adesso scopriamo quali sono i luoghi in cui sono state registrate le scene del film.

La preda perfetta, location: Manhattan

Come anticipato, il film è ambientato a New York. Le riprese si sono, infatti, svolte a Manhattan, presso la New York Public Library sulla Fifth Avenue e con il Washington Heights, a partire dal 3 marzo 2013.

La pellicola è ambientata nella New York del 1999. Per tale motivo, la produzione ha dovuto ricreare lo skyline di quell’anno. Sono state, quindi, ricostruite virtualmente le Twin Towers, ovvero le Torri Gemelle, andate distrutte a seguito dei terribili attentati dell’11 settembre 2001.

Si sono, poi, spostate anche nel Queens, con Malba e il College Point.

New York da sempre ospita la produzione di pellicole di successo. Tra queste ricordiamo Colazione da Tiffany con Audrey Hepburn, Il Padrino di Francis Ford Coppola e Taxi Driver di Martin Scorsese.

La preda perfetta, location: Brooklyn

Sempre a New York, la troupe si è poi trasferita a Brooklyn, registrando alcune delle scene più importanti presso il Clinton Hill, il Sunset Park e al Cimitero di Green-Wood, il cimitero monumentale vicino a Brooklyn.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Compromessi sposi: le location del film con Salemme e Abatantuono

Oktoberfest 2021: da Monaco di Baviera si trasferisce a Dubai

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • Loading...
  • Visita al quartiere storico di Napoli: SpaccanapoliVisita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • Visita al Museo delle Mummie a FerentilloVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media