Notizie.it logo

Laguna Blu Islanda: orari, costi e prenotazione

laguna blu

Parigi è universalmente riconosciuta per uno dei suoi simboli più belli, la Torre Eiffel. L’Islanda allo stesso modo viene spesso fatta coincidere nell’immaginario collettivo con la sua meravigliosa Laguna Blu. Ciò ha ovviamente delle connotazioni positive e negative. Ad esempio molti turisti sottolineano come questo luogo sia diventato eccessivamente commerciale e troppo affollato. Eppure se si decidesse di non visitare quest’area solo per questo motivo ci si perderebbe un pezzo importante dell’Islanda nel suo complesso. Insomma, nel bene e nel male, Laguna Blu è una delle tappe obbligate di ogni viaggio in Islanda.

Laguna Blu in Islanda

Se anche non sei mai stato in Islanda, sicuramente avrai visto alcune fotografie della Laguna Blu. Circondata da tracce di lava nera frastagliata e da polvere di muschio, questo luogo è una vera e propria spa a cielo aperto. Il latte del tutto particolare che qui è raccolto viene gestito tramite l’impianto geotermico di Svartsengi. Quando lo si visita, occorre prestare molta attenzione alle ondate di vapore che possono emergere all’improvviso dalle torri d’argento della pianta.

Qui avrete modo di coprire tutto il vostro corpo con lo speciale fango di silice bianca: un vero toccasana per anima e corpo. La particolarità di questa spa tutta naturale è data dall’acqua. Con una combinazione di acqua di mare al 70% e acqua fresca al 30%, la Laguna Blu offre una accogliente temperatura di 38 ° C, perfetta per il corpo umano. Gli amanti delle terme viaggiano in tutto il mondo alla ricerca dell’acqua perfetta. Questa speciale combinazione di sali minerali naturali, alghe blu e verdi e fanghi di silice è il loro sogno. Le proprietà intrinseche in questi elementi naturali lasciano la pelle incredibilmente morbida e setosa. Alcuni visitatori sono convinti che questi prodotti abbiano addirittura proprietà terapeutiche e curative.

Laguna Blu costo

Il budget necessario per visitare Laguna Blu è meno di 18.000 corone, circa 145 euro. Ovviamente molto dipende dal tipo di alloggio in cui si decide di sostare. Il campeggio ad esempio ha un costo che va dalle 1.500 alle 1.800 corone (12-14 euro), il dormitorio dalle 4.000 alle 7.000 (30-50 euro). Il costo del biglietto di ingresso alla Laguna Blu può variare anche di molto.

Tutto dipende dal pacchetto scelto. Ogni tipologia di offerta comprende servizi differenti. Ad esempio il pacchetto Standard costa 6.100 corone, circa 50 euro, e comprende l’ingresso con disponibilità di spogliatoi, armadietti, sauna, bagno turco e area relax. Inoltre è possibile avere anche una maschera di fango di silice. Il pacchetto Comfort costa un po’ di più, 8.100 corone cioè circa 65 €. Esso comprende l’ingresso con spogliatoi, armadietti, sauna, bagno turco e area relax. Inoltre è possibile avere una maschera di fango di silice (uno degli elementi principali delle acque della laguna blu, il noleggio di un asciugamano, un drink al Blue Cafè o al Lagoon Bar e una maschera alle alghe.

Laguna Blu quando andare

L’acqua della Laguna Blu, come abbiamo detto, ha una temperatura molto calda. Per questo motivo è possibile visitare quest’area sempre, anche quando fa molto freddo. Gennaio, che è uno dei mesi più freddi, da molti è considerato un’ottima scelta per visitare la Laguna Blu. Infatti il freddo esterno invita i viaggiatori a lasciarsi andare alle acque calde di questa spa naturale.

Se invece decidete di visitare l’Islanda, magari con un giro di trekking, il periodo ideale è quello compreso tra luglio e settembre. Infatti il terreno è compatto e il problema del fango non è più molto presente e probabilmente troverete ottime giornate.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora