Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Larnaca, cosa fare e le migliori 10 cose da vedere

larnaca cosa vedere

Una città costiera dell'isola di Cipro dalla cultura affascinante, che rappresenta il perfetto mix tra Oriente e Occidente.

Tra le località che meritano di essere prese in considerazione come meta delle proprie vacanze, spicca senza dubbio Larnaca, località facente parte della Repubblica di Cipro e che sia per la storia che per la propria posizione geografica rappresenta il perfetto mix tra Occidente ed Oriente. Questa città fa appunto parte della Repubblica di Cipro, ma affaccia anche sulla parte turca dell’isola di Cipro ed inoltre conserva molte testimonianze del periodo in cui era sotto la dominazione ottomana. Ma quali sono i luoghi da vedere assolutamente nel corso di una vacanza in questa affascinante città?
Se state pensando di partire per Larnaca, consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Larnaca: cosa vedere

Decidere da dove iniziare la scoperta di questa città è decisamente difficile, visti i tanti luoghi interessanti da un punto di vista storico e culturale. Senza dubbio un ipotetico itinerario potrebbe prendere il via dalla Moschea di Al Kebir o Buyuk, che è stata costruita proprio dinanzi al Forte di Larnaca. Questa moschea è molto importante da un punto di vista storico, in quanto è stato il primo luogo di culto islamico ad essere costruito sull’isola di Cipro. Prima della sua edificazione qui vi sorgeva un luogo di culto cristiano. Un altro luogo da vedere è senza dubbio il Santuario Islamico Hala Sultan Tekke, che si trova in una posizione davvero affascinante, visto che è stato edificato sulle rive del Lago Salato di Larnaca. La sua costruzione risale al XVIII secolo ed è uno dei luoghi più importanti in assoluto per la religione islamica. Il motivo lo si potrà comprendere visitandone l’interno. Qui sono infatti conservate le spoglie della donna che è considerata come la zia di Maometto e che secondo la tradizione perse la vita proprio a Cipro, nel corso di una spedizione contro i bizantini.

Molto importante ed imperdibile è anche il Lago Salato, che è uno dei luoghi naturali più affascinanti di tutta Cipro. Questo bacino è quasi completamente prosciugato e ricoperto di sale durante la bella stagione, mentre d’inverno ritorna colmo d’acqua, attirando diverse specie di uccelli migratori.

Il tour alla scoperta di Larnaca e delle sue bellezze dovrebbe poi proseguire con la Chiesa Ortodossa di San Lazzaro. Se è vero che si tratta di un luogo di culto non troppo grande, bisogna però ricordare come si tratti a tutti gli effetti del simbolo più importante di questa località. La sua costruzione avvenne per volontà di Leone VI, seguendo i dettami architettonici bizantini. L’edificio ospita anche le spoglie di San Lazzaro, il santo a cui la chiesa è intitolata. Abbastanza interessante da vedere è anche il Museo Ecclesiastico, che si trova proprio vicino alla chiesa.

Altri luoghi di interesse

La scoperta di Larnaca dovrebbe proseguire con la visita al porto cittadino, che ancora oggi ha le fattezze architettoniche di una costruzione edificata secondo i dettami architettonici veneziani. Da qui è possibile effettuare una visita guidata che consente di recarsi nel luogo in cui nel 1979 è affondata la nave Zenobia. Risulta decisamente consigliabile sfruttare la possibilità di immergersi nei fondali della zona per poter ammirare dal vivo ciò che resta di questa nave lunga poco meno di 180 metri.

Una volta di nuovo in superficie, merita del tempo anche il Choirokoitia Neolitico Settlement, che si caratterizza per il fatto di essere la perfetta riproduzione di un insediamento di epoca neolitca. Molto interessanti sono il villaggio di Lefkara e di Kiti: nel primo si ha la possibilità di vedere le caratteristiche case in pietra dai tetti rossi, segno distintivo di una Larnaca che resiste alla modernità che avanza, mentre a Kiti si trova la Chiesa di Angeloktisti, la quale è stata edificata in epoca bizantina.

Come si può intuire, Larnaca è ricca di cose da vedere, ma vi sono anche tante cose che si possono fare nel corso di una vacanza in questa cittadina cipriota. Basti ad esempio pensare ad una passeggiata sulla Mckenzie Beach, che è la spiaggia più bella di tutta la località o il Petreon Sculpture Park, che è senza dubbio il parco più importante della città e che si caratterizza per il pullulare di opere d’arte tutte in pietra, che lo rendono uno dei luoghi più belli sia per chi è in cerca di relax, sia per chi ama l’affascinante mix tra cultura e natura.

larnaca cipro

© Riproduzione riservata
Leggi anche