Le cose più belle da fare a Città del Capo

Tra il suo ricco e complicato passato e la sua modernità culturale, Città del Capo è una delle città più interessanti da esplorare in questo momento.

Quali sono le cose più belle da fare a Città del Capo? Dai musei di fama mondiale alle montagne, dai parchi pubblici secolari all’arte pubblica all’avanguardia, per non parlare di una delle scene gastronomiche più calde dell’emisfero: c’è molto da fare nella Città Madre.

Continuate a leggere le nostre scelte per le migliori cose da fare a Città del Capo, indipendentemente dalle vostre preferenze.

Le cose più belle da fare a Città del Capo

Spiaggia di Camps Bay

Camps Bay è la spiaggia delle feste di Città del Capo: una bellissima e lunga striscia di sabbia bianca delimitata da un lungomare pieno di ristoranti, club e hotel per quando avete bisogno di una pausa dal sole.

È divertente e vivace e può risultare un po’ affollata – e forse anche un po’ pacchiana – durante i mesi estivi di punta, dicembre e gennaio. Ma l’ambiente è assolutamente splendido, con la catena montuosa dei Dodici Apostoli a fare da sfondo scosceso.

Tour d’arte della città

Si tratta di una passeggiata intima nel cuore di Woodstock, un quartiere un tempo incantevole e ora in rapida riqualificazione, pieno di boutique indie, studi di artisti e gloriosa architettura vittoriana.

Ma non tutti i quartieri sono hipster, e questo tour a piedi vi porterà in giro per le viuzze residenziali, che nell’ultimo decennio sono state ricoperte da murales più grandi della realtà che raffigurano vignette della vita della comunità musulmana locale, la conservazione della fauna selvatica e situazioni politiche dal Sudafrica alla Palestina.

Museo Zeitz di Arte Contemporanea Africa

Lo Zeitz MOCAA è uno dei nuovi musei più importanti del mondo dell’arte globale: è la prima grande istituzione dedicata esclusivamente agli artisti del continente africano e della diaspora. È anche una tappa obbligata per gli appassionati di architettura. L’edificio, una rivisitazione di un silo abbandonato, è stato progettato dall’architetto britannico Thomas Heatherwick. Il risultato è una meraviglia scultorea e svettante che è davvero un’opera d’arte in sé.

migliori cose da fare a Città del Capo

Lion’s Head

Vicino alla ben più formidabile Table Mountain, Lion’s Head non è certo un’opera di poco conto: l’impressionante guglia conica aggiunge una caratteristica stranezza allo skyline di Città del Capo. Sebbene molti amino fare entrambe le escursioni, Lion’s Head è una salita molto più rapida e facile, e il sentiero si avvolge sulla strada verso la cima, il che significa che la vista cambia continuamente, proprio quello che serve per mantenere l’energia quando si inizia a sentire il fiatone.

Altre attività meravigliose

  • Greenmarket Square
  • Cape of Good Hope
  • Robben Island Museum
  • Table Mountain
  • Bo-Kaap Museum
  • Kirstenbosch National Botanical Garden
  • District Six Museum
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guida allo shopping in Sardegna: lusso e location da sogno

I migliori musei delle Bermuda: cultura, arte e tradizioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media