Notizie.it logo

Le maschere più belle Carnevale di Acireale

Il carnevale di Acireale, in provincia di Catania, è da sempre definito il carnevale più bello del sud, ed è inoltre uno dei più antichi dell’isola con i suoi spettacoli, i suoi carri allegorici e i carri infiorati.

I carri allegorici in cartapesta sono illuminati da migliaia di luci coloratissime ed i loro personaggi durante le esibizioni danno vita a veri e propri spettacoli. Essi sono gli unici carri al mondo che usano impianti meccanici e idraulici.

I carri infiorati a differenza dei precedenti mostrano al pubblico soggetti interamente creati con fiori veri.

Le sfilate hanno luogo nel bellissimo centro storico, in piazza Duomo.

Gemellato da tempo con l’altrettanto importante e famoso carnevale di Venezia, vede la partecipazioni di maschere tipicamente venete.

Il programma consueto prevede la sfilata dei carri allegorici in cartapesta il giovedì, la domenica e il martedì grasso, mentre lunedì e martedì sfilano i carri infiorati.

La festa si conclude la sera del martedì di Carnevale con le premiazioni e i classici fuochi d’artificio.

Le maschere più conosciute del Carnevale acese sono:

l’Abbatazzu, si dice che volesse impersonare l’abate-vescovo di Catania, Mons.

Michelangelo Bonadies, grottesco e malizioso;

-Il Baruni , che fa il verso alla nobiltà;

Cola Taddazzu, Quadaredda e Nunziu Setti Cappeddi personaggi molto popolari.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Foppapedretti Seggiolino Auto Go! Evolution
65 €
74 € -12 %
Compra ora