Carnevale: come si festeggia nel mondo

Rappresenta uno dei momenti più spensierati dell’anno, e si festeggia un po' ovunque nel mondo, con celebrazioni perlopiù bizzarre: è il Carnevale

In Italia, come negli altri Paesi di tradizione cristiana e in particolare in quelli di rito cattolico, il periodo del Carnevale è definito dal calendario liturgico: i giorni per antonomasia dedicati al mascheramento, alle feste tra amici e alle parate in strada anticipano l’inizio della Quaresima, momento che per i fedeli significa digiuno, penitenza e preghiera, prima della Pasqua.

Ciascun paese ha le sue tradizioni e i suoi riti per questa festività, ma sfilate, costumi coloratissimi, danze, musica e allegria sono un tratto comune di tutte le celebrazioni del Carnevale nel mondo.

Il Carnevale nel mondo: Rio de Janeiro

Carnevale: come si festeggia nel mondo

Non ha bisogno di presentazioni: il Carnevale di Rio de Janeiro, spesso abbreviato in Carnevale di Rio, è probabilmente la festa più conosciuta in tutto il mondo, tanto da raggiungere picchi di visitatori di diversi milioni.

Poco meno di una settimana di festeggiamenti continui al ritmo delle tante scuole di samba che popolano non solo da Rio ma dall’intero Brasile, lungo una parata pazzesca nei colori, nei costumi e nell’allegria contagiosa.

Oggi il Carnevale di Rio de Janeiro non si svolge lungo le vie cittadine ma bensì nel Sambodromo, la struttura cittadina adibita alle grandi manifestazioni.

Il Carnevale nel mondo: Santa Cruz de Tenerife

Carnevale: come si festeggia nel Mondo

Secondo solo a quello di Rio de Janeiro (e c’è chi addirittura lo mette al primo posto), il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife si svolge ogni anno per più di una settimana per le strade della capitale dell’isola omonima appartenente all’arcipelago delle Canarie.

Sfilate per le strade, bande e costumi ricercati, fino all’elezione della la Regina del Carnevale di Santa Cruz, il momento più grandioso di tutta la festa, quando le regine del carnevale scendono in parata con i loro maestosi abiti disegnati appositamente per il carnevale,

Il Carnevale nel mondo: New Orleans

Carnevale: come si festeggia nel Mondo

Se ci spostiamo nel Stati Uniti non possiamo non parlare del più grande carnevale americano, quello di New Orleans.
Un mix di folklore e tradizioni, una festa che celebra la fusione tra la cultura americana e quella creola, nata a sua volta dall’incontro, nella storia di questa città, di cultura francese, spagnola, caraibica e afro-americana.

L’elemento che più distingue il Carnevale di New Orleans dagli altri sono le tantissime parate organizzate dai singoli Carnival Club: ciascuna con la propria storia, che è anche storia del quartiere dove si svolge, hanno ogni anno un tema portante e sono uno dei momenti più sentiti di collaborazione nelle diverse comunità.

Un’indicazione per tutti: per essere sinceri protagonisti del Carnevale di New Orleans occorre indossare uno dei tre colori della festa: viola, oro e verde, che ricordano -rispettivamente- giustizia, potere e fede.

Scritto da Chiara Alboni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Teatro Regio Torino, tre secoli di storia

Il Martedì Grasso in Francia: origini e tradizioni

Leggi anche
  • Vacanze di Carnevale 2020 LombardiaVacanze di Carnevale 2020 in Lombardia: dove festeggiare?

    Vacanze di Carnevale 2020 Lombardia: tutti gli eventi della regione.

  • Panorami da vedere del nord est degli Stati UnitiTre idee ponte di Carnevale in montagna
  • Loading...
  • AgriturismoTre idee ponte di Carnevale in agriturismo
  • Carnevale al lagoTre idee ponte di Carnevale al lago
  • Meta calda per CarnevaleTre idee ponte di Carnevale al caldo
Contentsads.com