Che cosa mangiare in Camargue

0

Gli amanti della natura e delle vacanze lontane dal caldo e dalle spiagge affollate, amano il sud della Francia.

Le zone della Provenza e della Camargue (l’area della valle del Rodano), è il posto ideale per chi cerca panorami mozzafiato e una natura incontaminata. In particolare qui si respira un caratteristico aroma di lavanda e in ogni dove sorgono piccoli borghetti medievali che conservano un fascino antico.

Per quanto riguarda la cucina, la Camargue offre piatti soprattutto a base di carne di toro (animali allevati sul territorio), noto sopratutto il gardiane de taureau, carne di toro stufata con riso rosso, colore dato dall’aromatizzazione alle noci.

Tra i pesci più consumati ci sono le cozze, i frutti di mare e le telline. Un’altra specialità del luogo sono le olive, spesso accompagnate da acciughe e capperi, mentre tra i formaggi più amati c’è il tomino di chevre, un formaggio di capra servite su croccante pane tostato con miele e un filo d’olio.

Scritto da Giulia Mosca
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Itinerari Provenza e Camargue in bici

Quali sono documenti per sposarsi a Las Vegas

Contentsads.com