Monasteri benedettini in Italia: quali sono i più belli

La selezione dei più bei monasteri benedettini da visitare in Italia.

I luoghi di culto italiani sono delle perle che costellano lo stivale, come i monasteri benedettini d’Italia. Si tratta di luoghi di pace immersi nella natura, in cui i monaci vivono seguendo le filosofie di San Benedetto. Alcuni sono particolarmente suggestivi e meritano di essere visitati.

Vediamo, quindi, quali sono i più belli da non perdere.

Monasteri benedettini in Italia

Monaci e suore benedettine trascorrono la vita in preghiera in luoghi incantevoli, immersi nella calma della natura.

In Italia si contano numerosi monasteri dedicati all’ordine plasmato da San Benedetto, e alcuni di questi sono divenuti delle vere e proprie attrazioni.

Vi sono persino monasteri in cui è possibile soggiornare per prendere una pausa dalla vita frenetica e meditare in pace.

Advertisements

Infatti, i monasteri benedettini sono luoghi di calma e tranquillità, ideali per ritrovare sé stessi e godere delle bellezze naturali in cui sono immersi. Vediamo, quindi, quali sono i monasteri più belli da visitare in Italia.

Abbazia di Praglia

L’Abbazia di Praglia è un monastero che si erge nella campagna padovana, alle falde del monte Lonzina, tra i Colli Euganei, nel comune di Teolo e in prossimità di Abano Terme.

Oggi ospita la Biblioteca nazionale, un monumento nazionale italiano. È attualmente retta dall’abate don Stefano Visintin e la comunità conta 49 monaci.

Il monastero è aperto alle visite, permettendo ai visitatori di ammirare non solo l’abbazia, ma anche il chiostro e le sale interne più importanti.

praglia

Monastero ed Eremo di Camaldoli

Il Monastero di Camaldoli si trova nella provincia di Arezzo all’interno del parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Fondato da san Romualdo nei primi anni dell’XI secolo, casa madre della Congregazione benedettina dei camaldolesi, è un luogo di pace e serenità.

La comunità benedettina accoglie fedeli e laici in cerca di un luogo di tranquillità, condividendo i ritmi della vita monastica e le bellezze del luogo.

Monastero di Santa Scolastica

Uno dei monasteri benedettini italiani più importanti è il Monastero di Santa Scolastica. Si tratta, infatti, di uno dei monasteri fondati a Subiaco da san Benedetto da Norcia.

Un monastero antico e incantevole, ricco di storia e immerso in un contesto naturalistico incredibile. Tra le campagne laziali, il monastero si presenta in stile gotico, romanico e barocco, immerso nel verde della natura circostante.

Ad oggi, inoltre, è l’unico monastero sopravvissuto ai terremoti e alle distruzioni saracene. In più, fino alla fine del XII secolo, fu il solo monastero di Subiaco.

Anche qui è possibile soggiornare per ritagliarsi un momento di pace e relax in uno dei luoghi più incredibili del Lazio.

Subiaco cosa vedere nei dintorni

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Via dell’Amore, Cinque Terre: quando riapre

Percorsi da fare in bici in Veneto: i più belli da intraprendere

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media