Paesi Bassi: posti da visitare assolutamente

I Paesi Bassi sono un luogo ricchissimo di attrazioni, monumenti, natura e tanta storia.

Nessuna visita in Olanda è completa senza una visita alla capitale, Amsterdam; tuttavia, ci sono molti altri siti emozionanti e posti da visitare nei Paesi Bassi.

Paesi Bassi: posti da visitare

Dai classici mulini a vento e i magnifici campi di fiori ai centri storici carichi di musei e attrazioni, l’Olanda ha molto da offrire ai visitatori.

Questi luoghi da visitare nei Paesi Bassi sono da non perdere, e la maggior parte sono facilmente accessibili.

5. Maastricht

Conosciuta soprattutto per la sua dinamica piazza cittadina, il Vrijthof, Maastricht, nel sud dell’Olanda, ospita l’impressionante Chiesa di San Servasio, la Cattedrale di San Giovanni e le antiche fortificazioni, o Vestigingswerkens, sono un’enorme attrazione per i visitatori.

Molti festival annuali si svolgono al Vrijthof, con i preferiti locali che arrivano in autunno e in inverno, e questa vivace piazza della città vanta anche incredibili caffè, bar alla moda e interessanti gallerie e negozi.

Altre attrazioni popolari di Maastricht includono le grotte di St. Pietersberg e l’Helpoort, la più antica porta cittadina sopravvissuta nel suo genere nei Paesi Bassi.

4. L’Aia

Meglio conosciuta per le mostre d’arte contemporanea al Gemeentemuseum Den Haag e alla Royal Picture Gallery Mauritshuis, L’Aia è senza dubbio uno dei luoghi più straordinari da visitare nei Paesi Bassi. Conosciuta come la città reale sul mare per via dei suoi cittadini reali olandesi, i visitatori spesso amano trascorrere del tempo lungo il Mare del Nord nei mesi più caldi nella città di mare di Scheveningen.

Diversi monumenti e quartieri storici degni di nota sono facilmente attraversabili a L’Aia, e i viaggiatori possono visitare i grandi magazzini di lusso, i negozi accoglienti e le gallerie d’arte internazionali con facilità. Il Binnenhof, la sede del governo dei Paesi Bassi, si trova all’Aia anche se Amsterdam è la capitale. Altre attrazioni dell’Aia includono la città in miniatura, Madurodam e una vista panoramica a 360 gradi del mare di Scheveningen nel XIX secolo al Panorama Mesdag.

3. Delft

Dall’edificio del municipio in stile rinascimentale sulla piazza Markt ai tradizionali canali olandesi, all’architettura e all’atmosfera della città, Delft è una città progressista che ha lavorato diligentemente per ripristinare il suo aspetto antiquato. Questa città incontaminata è una meta ideale per una gita di un giorno o una destinazione di vacanza se le strade affollate di Amsterdam sono indesiderabili per un lungo soggiorno.

I siti popolari includono il Prinsenhof, dove i fori di proiettile rimangono ancora dalla morte di Guglielmo d’Orange. Questo museo racconta la storia della Guerra degli Ottant’anni e presenta anche molte opere d’arte intriganti. Chi cerca un souvenir o una stampa di Johannes Vermeer non può non fermarsi al Vermeer Centrum di Delft.

2. Leida

La pittoresca città di Leiden è un ottimo posto da visitare per i suoi scenografici canali alberati segnati da vecchi mulini a vento, ponti di legno e parchi lussureggianti. Un giro in barca lungo uno di questi bei canali è un’esperienza indimenticabile. Le attrazioni di Leida includono i numerosi musei che spaziano dalla scienza e dalla storia naturale ai musei dedicati ai mulini a vento e alle antichità egizie.

L’Hortus Botanicus offre un vasto giardino botanico e il più antico osservatorio accademico del mondo. I visitatori possono anche ammirare la bella architettura della Chiesa di San Pietro del XVI secolo e verificare la sua associazione con diversi personaggi storici, tra cui i pellegrini americani.

1. Amsterdam

Una delle destinazioni turistiche più popolari d’Europa, Amsterdam è ampiamente conosciuta per la sua atmosfera di festa, la pratica della cannabis e il quartiere a luci rosse. Tuttavia, questa capitale dei Paesi Bassi offre molto di più a tutti i viaggiatori, come il suo bellissimo anello di canali, gli edifici storici, i musei di livello mondiale e le famose attrazioni come la Casa di Anna Frank, il Vondelpark e il Bloemenmarkt, il mercato dei fiori galleggiante.

Situata nella provincia dell’Olanda Settentrionale, Amsterdam è una città tentacolare con molti quartieri, ma spostarsi è facile con autobus pubblici, tram, linee della metropolitana e biciclette. Il cuore di Amsterdam è il centro storico.

Circondato da un elaborato sistema di canali che presenta dozzine di isole e centinaia di ponti, il centro è dove la maggior parte dei turisti trascorrono il loro tempo godendosi crociere sui canali, visitando musei d’arte impressionanti come il Van Gogh Museum e il Rijksmuseum, e assistendo a spettacoli in distinte sale da concerto come il Concertgebouw.

La città ha diversi mercati di strada, di cui Albert Cuyp è il più popolare. La zona di Prinsengracht è uno dei posti migliori per lo shopping, la visita alle gallerie, il giro dei pub e il controllo dei coffee shop unici di Amsterdam. Per mangiare, i turisti troveranno una grande varietà di ristoranti che offrono un buffet di cucine. Il formaggio olandese, la salsiccia Ossenworst e le bitterballen (polpette fritte) sono gustose specialità locali da provare.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frisia: i luoghi da visitare nel Nord dei Paesi Bassi

Da Parigi ad Amsterdam: le tappe principali in treno

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media