Slovenia: mercati e località sciistiche: cosa vedere in inverno

In inverno cosa vedete in Slovenia: luoghi affascinanti e mercatini di Natale

Immersa tra montagne e laghi, la Slovenia, è uno spettacolo in tutti i periodi dell’anno, ma in inverno raggiunge il suo massimo splendore, con immense distese di neve ed abeti imbiancati.

Slovenia in inverno: Lubiana

Cominciamo dalla capitale Lubiana che a Natale raggiunge il massimo dello splendore, tutte le vie sono addobbate di luci ed a rendere tutto più incantevole è il fiume Ljubljanica che attraversa la città, ai lati delle due sponde viene allestito il mercatino di Natale.

Piccole bancarelle illuminate e abbellite per la festa, che propongono artigianato locale, servono vin brulè e prelibate degustazioni slovene accompagnate da castagne arrosto.

Slovenia in inverno: la leggenda del Castello di Predjama

Da più di 800 anni svetta a 123 metri dalla scogliere il bellissimo Castello medioevale di Predjama. In uno scenario di rocce scoscese e pareti rocciose di erge questo affascinante maniero, che nasconde dietro di sè, una serie di tunnel e labirinti.

La leggenda narra che il cavalier Erasmo di Predjama, partiva per le sue spedizioni di saccheggio e questi tunnel servivano per nascondere la refurtiva.

Slovenia in inverno: la città medievale di Škofja Loka

Non perdete la possibilità di poter ammirare in inverno, posizionata ad un’ora da Lubiana, la suggestiva cittadina di. Appena arrivati si potrà ammirare l’achitettura delle abitazioni, con i tipici tetti rossi, di influenza bavarese.

Vedrete il famoso ponte dei Cappuccini, un capolavoro tutto realizzato in pietra, che diventa ancora più fiabesco sotto la neve. Con una breve passeggiata si può raggiungere il Castello di Loka e la sua vista panoramica vi lascerà senza parole.

Slovenia in inverno: Portorose/Pirano

Località antica balneare di Portorose è molto vicina all’Italia, il suo golfo, chiamato appunto Golfo di Trieste, dista dall’omonima città solo 30 minuti. Portorose è la meta del relax per eccellenza, con i suoi alberghi termali e la passeggiata sul lungomare tranquilla soprattutto nei mesi invernali. Poco distante si trova il piccolo centro di Pirano, che per la bellezza dei suoi vicoli e le acque adriatiche è stata soprannominata la Venezia della Croazia.

Slovenia in inverno: Kranjska Gora

La località sciistica più conosciuta, ma anche protagonista di una serie di scenografie montane sorprendenti. Ideale per lunghe passeggiate nei boschi, questa zona è suggestiva per la bellezza dei suoi colori specialmente in inverno. Da Lubiana ai Mercatini di Natale, potreste comprare delle sciarpe e cappelli di artigianato locale che vi terranno al caldo, mentre partirete in escursione per Kranjska Gora. Da vedere in assoluto il Ponte sospeso sul fiume Pišnica, un ponte tibetano sospeso a 30 metri sul fiume, percorrendolo vi sorprendete dell’assoluto silenzio e la tranquillità del luogo che saprà rigenerarvi.

Scritto da Caterina Bianco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monti Sibillini: dove si trovano e cosa vedere

Inverno in Svizzera: i luoghi più belli

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

Contents.media