Le spiagge più belle di Cuba: mete e consigli

Scopriamo quali sono le spiagge più belle di Cuba da visitare durante un viaggio.

Dal punto di vista turistico, Cuba è sicuramente famosa per le sue splendide spiagge. Situata tra il Mar dei Carabini, l’Oceano Atlantico e il Golfo del Messico, è, quindi, il luogo ideale per trascorrere una vacanza totalmente immersi nel fascino di una natura bellissima e incontaminata.

Le sue spiagge, in particolare, sono super gettonate per il loro fascino, per l’acqua cristallina e per il candore della sabbia: scopriamo quali sono le spiagge più belle di Cuba.

Le spiagge più belle di Cuba: Varadero

Per fare un’ideale lista delle più belle, non si può non partire da quelle Varadero. E’ una località famosissima, dove si trovano oltre 20 chilometri di spiagge e tra queste spicca proprio la Playa de Varadero, che si caratterizza per il peculiare colore rosato della sabbia.

Un’altra caratteristica di Varadero è l’offerta turistica ben organizzata, adatta, quindi, a chi vuole fare una vacanza con tutti i comfort, alloggiando in alberghi comodi e con una proposta molto variegata anche dal punto di vista dei locali dedicata alla serata. Sulle sue spiagge, inoltre, ci si può dedicare anche alle immersioni e fare snorkeling è davvero un’esperienza entusiasmante!

Le bellissime spiagge di Cuba negli isolotti

A Cuba c’è anche un’ampia scelta di bellissime spiagge che si trovano negli isolotti: dalla spiaggia con acque blu-turchese di Cayo Las Brujas, dove ci sono anche le barriere coralline, alla bellezza naturalistica della spiaggia di Cayo Santa Maria.

La spiaggia di Cayo Levisa, invece, offre un ambiente ancora più libero e selvaggio, dove al colore bianco della sabbia si unisce il verde della vegetazione che arriva proprio in prossimità della spiaggia.

Playa Pilar: la più bella tra le spiagge di Cuba (e non solo)

Quella di Playa Pilar viene considerata la spiaggia più bella di tutti i Caraibi. E’, quindi, una tappa irrinunciabile da fare durante il soggiorno a Cuba. Chiunque l’abbia visitata, infatti, la considera un vero e proprio paradiso!

Si trova nell’isolotto Cayo Guillermo e si distingue non solo per le dune che la circondano, ma anche per la peculiare limpidezza dell’acqua. E’, quindi, il luogo ideale per fare snorkeling e per immergersi, restando ammirati dalla meraviglia di uno splendido fondale multicolorato.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le tradizioni di Capodanno più strane del mondo

Barbados, il gioiello dei Caraibi: cosa vedere

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Viaggi organizzati di gruppo per singleWaynabox, viaggi di gruppo: come organizzare una vacanza

    Waynabox e viaggi di gruppo: tutte le informazioni per organizzare una partenza.

Contents.media