Notizie.it logo

Spiagge Toscana per cani: dove andare?

spiagge toscana per cani

Tanti lidi per il benessere degli amici animali.

Moltissime famiglie vanno in vacanza portandosi dietro i loro amici a quattro zampe e questo rende il loro rapporto unico ed irripetibile. Viaggiare con il proprio cane testimonia infatti come l’affetto verso questo animale stia superando di gran lunga tutte le differenze ed i pregiudizi che riguardano l’argomento.
Che si scelga di andare in montagna, o che si opti per una vacanza relax al mare, le strutture italiane si stanno attrezzando per l’accoglienza sia dei cani sia dei loro amici umani.

Spiagge Toscana per cani: eccellenza italiana

Fra i luoghi che meglio si stanno organizzando per le esigenze moderne c’è proprio la Toscana, con il suo panorama mozzafiato e la sua vastità di tipologie territoriali, questa meta turistica è un punto di riferimento anche per le strutture che accolgono i nostri piccoli amici.

Dog Beach

Fra le spiagge private che accolgono i quattro zampe e sono quindi dotate di accessori speciali per loro come ciotole per l’acqua e l’inclusione dell’ombrellone abbiamo: Dog Beach San Vincenzo, collocata a San Vincenzo, che ha come slogan proprio “Cane, Mare, Libertá“.

Per queste ragioni garantisce una serie di servizi indispensabili per ottimizzarvi la permanenza come l’utilizzo di ciotole, di cibo, la presenza di un veterinario in sede, un’area giochi per lo svago, un’aria addestramento per ricevere I gusti consigli a proposito del comportamento del proprio cane ed un servizio di pet sitter a disposizione in caso si abbia bisogno di allontanarsi dal proprio amico peloso per qualche tempo.

Inoltre il giardino privato, l’aria condizionata ed una zona ristorante garantiscono il giusto comfort anche per i bipedi.

Finita la giornata in spiaggia, passeggiate di oltre 10 chilometri nello stupendo Parco Naturale di Rimigliano assicureranno il giusto relax a tutta la famiglia.

La Canova e Bau Bau Beach

A Marina di Grosseto La Canova, sempre in Toscana, una zona riservata garantisce l’ingresso ad i quattro zampe, a Fuorigrotta Bau Bau Beach, dove questi devono comunque essere tenuti legati ad un consono guinzaglio e non possono farsi il bagno a mare.

Questo lido offre delle ciotole per i nostri pelosi ed una zona ristorante ed una zona wifi per I relativi padroni. Nella pineta retrostante il lido, non ci si deve dimenticare di visitare l’Oasi WWF San Felice per riconnettersi con la natura.

Bagno Capezzòlo e Bagno Donna di Cuori

Anche in Localitá Capezzòlo, in quel di Castiglione della Pescaia, viene offerta la possibilità d’accesso in spiaggia privata aI cani: vengono infatti introdotti cani di piccola, media e grande taglia e vengono aperte le porte anche ai gatti nel lido Bagno Capezzòlo.

Questa struttura mette a disposizione delle ciotole ed è anche dotato di parcheggio privato, wifi, zona ristorante e accesso per i disabili.

Anche a Cecina Mare l’ingresso è riservato a qualsiasi tipologia di animale, cani ovviamente compresi, ed il servizio di pet sitter, oltre la messa a disposizione di ciotole, completa il servizio offerto anche da zona ristorante e wifi. Il nome di questo interessante lido é Bagno Donna di Cuori.

Spiagge libere

Oltre ad i lidi privati che sono stati elencati e all’interno dei quali i servizi garantiti sono pagati tramite le tariffe d’ingresso o aggiungendo qualcosa per i più sofisticati, esistono anche diverse spiagge libere dove trascorrere una bella giornata al mare con il nostro quattro zampe.

Una fra tutte è la spiaggia libera a Pisa, che offre la possibilità di divertirsi senza rinunciare alla compagnia del proprio amico.

Fortunatamente l’aumentare di strutture che accolgono cani è sempre più reale e frequente.

Il bisogno di abbandonare il proprio animale con l’arrivo delle vacanze, per quanto non abbia mai avuto senso, è una pratica che, grazie proprio a queste innovazioni, dovrebbe essere del tutto estinta.

© Riproduzione riservata
Leggi anche