Spiaggia artificiale di Madrid: tutte le informazioni

Tutte le informazioni che servono per conoscere la spiaggia artificiale do Madrid.

La spiaggia artificiale che sorge nella città di Madrid è la più grande del suo genere che si possa visitare all’interno del territorio europeo. Si tratta di un luogo da non perdere nel corso di un soggiorno nella splendida capitale spagnola.

Spiaggia artificiale di Madrid

L’Alovera Beach è la spiaggia artificiale più vasta tra quelle che sorgono nel territorio dell’Europa. Si tratta di un’ampia distesa di sabbia bianca, che occupa addirittura 15 mila metri quadrati. La spiaggia in questione si trova a pochi chilometri dalla città di Madrid e si può raggiungere in auto in soli 50 minuti di viaggio. Per la sua realizzazione è stato messo a punto un progetto durante l’anno 2017.

Il gruppo di costruzione Rayet ha collaborato nel corso dei lavori con Crystal Lagoons. Per la realizzazione del progetto della spiaggia artificiale il costo totale è stato di circa 15 milioni di euro. Il risultato dei lavori è una spiaggia che non ha nulla da invidiare a quelle naturali e che in più ha la comodità di trovarsi a pochi chilometri dalla magnifica capitale della Spagna.

spiaggia spagna

Alovera Beach

La splendida Alovera Beach è una distesa vastissima di sabbia bianca in cui trascorrere piacevoli momenti all’insegna del relax e del divertimento. All’interno dell’area si trovano anche delle zone create per far giocare i bambini. Questo particolare rende l’Alovera Beach un luogo ideale anche per le famiglie che si apprestano a trascorrere una vacanza all’interno della capitale spagnola. Presso la spiaggia si trovano inoltre delle aree adibite per la pratica degli sport acquatici. Un’altra interessante attrattiva è data dalla presenza di numerosi servizi di ristorazione. La baia artificiale sorge all’interno del territorio del comune di Alovera e permette di godersi piacevoli bagni all’interno di un bacino di acqua cristallina di ben 25 metri quadrati. La spiaggia è un posto ideale anche per fare una pausa nel corso di una visita della città di Madrid. Inoltre, si tratta del luogo perfetto anche per i cittadini della capitale che desiderano staccare la spina dallo stress della vita quotidiana e godersi splendidi momenti all’insegna del relax.

Costi e informazioni

La spiaggia di Alovera Beach può ospitare un massimo di 250 mila persone. Si tratta di una misura che serve a mantenere l’ambiente rilassante e confortevole. Il prezzo per accedere alla spiaggia artificiale oscilla tra i 10 e i 12 euro a persona. I costruttori hanno tenuto a precisare, nel corso dei lavori per la realizzazione della spiaggia, il fatto che si tratta di un progetto ecosostenibile. Questo dettaglio contribuisce a rendere Alovera Beach il posto perfetto per godersi splendidi momenti rilassanti a pochi chilometri dalla bellissima città di Madrid.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Soccavo, Napoli: la storia del quartiere

Ifly simulator, Torino: attività da non perdere

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media