Tel Aviv, cosa vedere durante l’Eurovision

Alla scoperta di Tel Aviv, la città israeliana dove si terrà l'esibizione canora di Eurovision. Ecco dei consigli su cosa fare e vedere.

Alla scoperta di Tel Aviv. La città israeliana è attualmente sotto i riflettori in qualità di ospite dell’Eurovision 2019, evento musicale che vedrà l’Italia gareggiare con Mahmood, che con la canzone “Soldi” ha conquistato la giuria del Festival di Sanremo.

A prescindere dall’evento, Tel Aviv sta vivendo un periodo di forte crescita, soprattutto in veste di attrazione turistica. Infatti, secondo il sito di Siviaggia la piattaforma Airbnb ha da poco inserito la città con il più alto numero di prenotazioni. Ecco quindi una lista di consigli su cosa fare e vedere durante il proprio soggiorno a Tel Aviv.

Alla scoperta di Tel Aviv

Iniziare la lista dal cibo. Se è vero che il turismo a Tel Aviv sta crescendo, il merito di sicuro va alle offerte gastronomiche della città.

Innanzitutto, la prima cosa da fare a Tel Aviv è certamente una colazione israeliana. Non si tratta del classico caffé e brioches, ma di una vera e propria colazione da campioni. Il modello ricorda in parte un brunch, ma si impegna a fare di più: offrire un piatto completo, presentando una tavola imbandita dei prodotti tipici del territorio, come humus di ceci, baba ganoush, pita, omelette, frutta, yogurt e ovviamente la tipica insalata israeliana.

Una colazione del genere non può che far iniziare la giornata con il piede giusto. Il prossimo step prevede di andare alla scoperta della città a bordo di un mezzo agevole e poco ingombrante come la bici o il monopattino elettrico. Proprio quest’ultimo ha riscosso tra i locali un successo invidiabile, tanto che non bisogna stupirsi di vedere persone andare in giro a bordo di un mezzo del genere.

Al terzo posto di questa classifica troviamo una vera chicca: prendere un caffè a Neve Tzedek. Quest’ultimo è un piccolo quartiere che si ritaglia il suo spazio tra le gallerie d’arte e le botteghe di artigianato locale. Il quartiere è conosciuto soprattutto dai surfisti per via della spiaggia su cui si affaccia.

Cosa fare e vedere

Le cose da fare e da vedere a Tel Aviv non si esauriscono certamente qui. Infatti, i visitatori possono visitare il museo d’Arte della città, perdersi tra le vie dello Shuk di Carmel, tipico e rinomato mercato della città, dove è possibile darsi allo shopping, oppure ancora correre sul lungo mare al tramonto. Nella lista si segnala anche una visita diurna e notturna ai mercati delle pulci di Giaffa, per osservare come la via delle bancarelle cambi completamente aspetto, passando dalla chiusura dei mercatini, in favore dell’apertura dei ristoranti e dei locali, dove poter mangiare piatti gustosi e bere un drink.


Scritto da Andrea Danneo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ryanair, voli low cost per l’estate

Biglietti aerei, l’Unione Europea vuole aumentare i prezzi

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • 
    Loading...
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.