Notizie.it logo

Torremolinos, cosa vedere e le migliori spiagge

torremolinos

Torremolinos, spiagge spettacolari e moltissime cose da vedere. Una località spagnola imperdibile.

Tra le località dell’Andalusia che nel corso degli anni sono diventate meta prediletta dai turisti di tutto il mondo, vi è sicuramente Torremolinos, che è riuscita a ritagliarsi un proprio importante spazio per essenzialmente 2 motivi: un’offerta storico-culturale di buon livello e delle bellissime spiagge. Questo mix è in grado di attirare sia chi è in cerca di una vacanza di relax tra spiaggia e mare, sia chi invece vuole scoprire le bellezze che questa località ha da offrire.

Cosa vedere a Torremolinos

Senza dubbio un viaggio alla scoperta di Torremolinos potrebbe prendere il via da quella che è la sua via più nota, ovvero Calie San Miguel. Questa è la via più trafficata e brulicante della parte antica della città e chi ama scoprire la gastronomia dei luoghi in cui è in vacanza, troverà tanti locali dove poter soddisfare questo tipo di curiosità.

In fondo a questa via si trova la Chiesa di San Michele, che vene edificata, fonti storiche alla mano, all’inizio del 18°secolo: il suo stile architettonico è quello neoclassico rivisto seguendo i dettami dell’architettura andalusa del periodo.

Tra le piazze che meritano di essere visitate spiccano anche Plaza de Andalucia e Plaza de la Nogalera, che risultano perfette per chiunque volesse rilassarsi, vista l’ampia presenza di alberi e piante quali magnolie e palme.

Da inserire nell’itinerario alla scoperta di questa località spagnola è sicuramente la Torre del Pimental, che per molti è il simbolo più importante in assoluto di Torremolinos: edificata in mattoni di fango, la conclusione dei lavori che portarono alla sua costruzione risale agli inizi del 14°secolo. Si innalza per circa 12 metri ed un tempo è stata torre di avvistamento utilizzata per difendere la città dagli attacchi provenienti dal mare.

Il tour attraverso Torremolinos deve poi comprendere anche la Casa de los Navajas, la cui costruzione risale alla fine degli anni ’20 del secolo scorso e che si concretizzò attraverso i dettami dello stile neo-mozarabe.

Il suo interno è decisamente affascinante ed inoltre dalla sua terrazza si ha modo di poter apprezzare una vista decisamente affascinante sul mare.

Infine, per chi volesse venire a contatto con quella che è l’anima più popolare di questa città, il consiglio è quello di recarsi al Barrio del Calvario: il nome al quartiere venne dato in epoca franchista, seguendo l’idea di assegnare nomi di natura biblica a quelle località che ancora non ne avevano uno ufficiale. Questa zona della città è fatta di vie strette e case basse circondante da magnolie e alberi di arancio. Senza dubbio si tratta di una parte della città tutta da scoprire, dove la percezione di quel che è stata un tempo la città, ovvero un borgo di pescatori, rimane ancora oggi intatta.

Migliori spiagge di Torremolinos

Come detto, Torremolinos è molto nota ed amata dai turisti anche per le sue spiagge, le quali si estendono per circa 7 km.

Tra le spiagge che caratterizzano questa città, ve ne sono 4 che in particolare meritano senza dubbio di essere menzionate, perchè considerate in modo unanime le migliori. La loro scoperta potrebbe prendere il via con Playa El Bajondillo, che è considerata la spiagga centrale della città e che si può comodamente raggiungere anche dal centro storico. Si sviluppa per poco più di 1 km ed è davvero un fiore all’occhiello di Torremolinos per quanto concerne i servizi offerti.

Spostandosi verso la parte ovest della città, si arriva a Playa La Carihuela, la quale si caratterizza per il fatto di trovarsi vicino ad un promontorio roccioso. Anche questa spiaggia è nota per la molteplicità di servizi che vengono offerti ai turisti.

Vi è poi Playa El Retiro, che è perfetta per chiunque nel corso di una vacanza vuole praticare anche delle attività sportive.

Inoltre nelle vicinanze vi sono alcune aree verdi che sono perfette per chi vuole alternare la tintarella a passeggiate in mezzo alla natura. Infine merita una menzione particolare anche la spiaggia de Los Alamos, la quale si trova proprio ad un passo dal confine con il litorale di Malaga. Questa spiaggia è molto amata da coloro che non amano troppo la confusione, anche se di sera diventa uno dei punti più caldi della movida locale, grazie alla presenza di alcune tra le discoteche più note di Torremolinos. Insomma, questa città è davvero capace di accontentare chiunque, sia chi cerca divertimento, sia chi cerca riposo e cultura.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche